Thursday, Apr. 25, 2024

Poker Online

Scritto da:

|

il 6 Feb 2014

|

 

Nadal vince il challenge benefico ‘Rafa vs Spain’… guarda il video integrale!

Nadal vince il challenge benefico ‘Rafa vs Spain’… guarda il video integrale!

Area

Vuoi approfondire?

Rafael Nadal, numero uno al mondo di tennis e recente finalista agli Australian Open, dove si è dovuto arrendere allo svizzero Wawrinka al caldo di Melbourne, in questi giorni sta recuperando le energie nella sua Manacor, sua città natale sull’isola di Maiorca.

Lasciata la racchetta momentaneamente da parte, anche per far guarire le mani martoriate da vesciche createsi dopo 15 giorni intensi di tennis a 40° gradi, Nadal è tornato ad allenarsi a poker, gioco che lo sta appassionando sempre più e in cui sta acquisendo skill molto velocemente, grazie anche al sapiente coaching di Alfonso Cardalda.

le-vesciche-di-nadal

Vesciche di Nadal durante l’Australian Open

Rafa, dunque, dopo il successo ottenuto al suo primo torneo live durante l’EPT di Praga lo scorso dicembre, è tornato a giocare a poker online su Pokerstars.es e lo ha fatto in un challenge di beneficenza, denominato ‘Rafa vs Spain’, con caratteristiche davvero originali:

  • Rafa ha giocato un’ora di heads up NL2 Zoom
  • Ogni giocatore ha potuto giocare almeno una mano contro di lui
  • Un contatore segnava le mani vinte da Nadal e quelle vinte dagli avversari
  • Se avesse vinto più mani Nadal rispetto agli avversari, avrebbe guadagnato 3.000€ da devolvere in beneficenza
  • Se avessero vinto più mani gli avversari, Pokerstars.es avrebbe organizzato un freeroll riservato da 3.000€ di montepremi per chi avesse preso parte al ‘Rafa vs Spain’

La sfida si è tenuta lo scorso 31 gennaio e la cosa più divertente è che Nadal ha giocato in diretta streaming, quindi gli avversari hanno potuto interagire con lui facendogli domande via Twitter e hanno potuto carpire qualche suo tell durante il gioco.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Rafa, da ottimo agonista quale è, si è battuto alla grande e al termine dell’ora di gioco ha avuto la meglio, senza troppe difficoltà sulla ‘truppa’ spagnola: il punteggio finale è stato 50 a 25 per Nadal, così 3.000€ andranno a un’organizzazione benefica.

Per vedere ogni mano della sfida, non dovrai far altro che schiacciare ‘play’… buon divertimento!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari