Saturday, Feb. 24, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Giu 2014

|

 

WSOP 2014: Greg Merson abbandona il Team Ivey Poker!

WSOP 2014: Greg Merson abbandona il Team Ivey Poker!

Area

Vuoi approfondire?

Nella giornata di ieri è arrivato una notizia che sa di fulmine a ciel sereno: Greg Merson, vincitore del Main Event delle World Series of Poker 2012 e qualche giorno prima del $10,000 NLHE 6-Handed, non fa più parte del Team Ivey Poker, di cui faceva parte proprio dal 2012, poco prima del Final Table del Main Event.

A dare la notizia dell’addio è stato proprio Merson, che sul suo account Twitter si è limitato a scrivere: “Vorrei ringraziare il Team Ivey e Phil stesso per l’opportunità che mi è stata data un paio d’anni fa di essere uno del team, auguro loro il meglio”.

Visto il tono “affettuoso” del tweet da parte di Merson, si può escludere una separazione improvvisa, dettata da litigi o situazioni comunque spiacevoli.  Pur rilasciando nessuna dichiarazione in merito, il Team Ivey ha preso atto della cosa, rimuovendo dal sito ufficiale il nome di Greg Merson dall’elenco dei professionisti sponsorizzati, pur lasciando in homepage la sua foto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ora magari la scuderia guidata da Phil Ivey andrà alla ricerca di un nuovo “protetto” da inserire nel Team Pro, pescandolo magari dalle WSOP 2014, affiancandolo/a ai vari Patrick Antonius, Jennifer Harman, Dan Smith, David Peters, Cole South, Griffin Benger, Mike Leah e molti altri fenomeni del poker.

Non si sa invece cosa farà ora Merson, già tre volte a premio alle WSOP 2014, se cercherà un altro team da cui farsi sponsorizzare o deciderà di rimanere libero da ogni vincolo. Di certo la sua volontà per ora è quella di continuare a fare bene alle WSOP, portando magari a casa il terzo braccialetto.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari