Wednesday, Aug. 5, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 9 Ago 2014

|

 

Nella prima settimana di agosto Dan ‘jungleman12’ Cates vince 700.000$, per ‘isildur1’ downswing da un milione!

Nella prima settimana di agosto Dan ‘jungleman12’ Cates vince 700.000$, per ‘isildur1’ downswing da un milione!

Area

Si chiude la prima settimana di agosto, perciò è possibile stilare un primo resocondo dell’andamento dei principali grinder mondiali, che soprattutto sui tavoli high-stakes di Full Tilt si danno battaglia a colpi di decine di migliaia di dollari.

A uscire con le ossa rotte da questi primi giorni del mese più caldo dell’anno sembra essere soprattutto ViktorIsildur1Blom, che non trova uscita dalla bad run già registrata a fine luglio.

Nei primi sette giorni di agosto il grinder scandinavo ha infatti fatto segnare perdite per quasi un milione di dollari: per la precisione, 976.238 verdoni in sette giorni.

Un passivo pesante che si aggiunge ai quasi 400mila dollari persi nella settimana precedente, l’ultima di luglio, e che ha reso ‘Isildur1‘ il secondo giocatore col peggior saldo dall’inizio del 2014.

In questa classifica per niente agognata dai player, davanti a Blom ‘resiste’ imperterrito Gus Hansen, che tra l’altro ha attenuato le perdite di ‘Isildur1‘ in una mano di PLO Heads-up in cui lo scandinavo ha vinto circa 150.000 dollari.

Il nome di Blom non è l’unico noto agli appassionati che ha fatto segnare un saldo negativo assai rilevante in questo inizio di agosto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Anche grandi protagonisti dei tavoli high stakes come Chun LeisamrostanZhou e PhilOMGClayAikenGalfond hanno fatto segnare perdite per circa mezzo milione di dollari, piazzandosi immediatamente alle spalle di ‘Isildur1‘ nella classifica dei principali “losers” della settimana.

Chi ha invece il sorriso stampato sul volto è AlexAlexonmoonLuneau, che in queste giornate di gioco ha fatto segnare un saldo positivo a sette cifre: 1.123.445$ di profitto per il grinder francese residente in Inghilterra, protagonista di un pot piuttosto grande ancora contro Gus Hansen sempre nel Pot Limit Omaha, in cui il player danese ha lasciato a Luneau 167.000$.

Con questa ottima run, Luneau pone rimedio ad un inizio d’anno non molto positivo. Nel ranking dei “winners” di agosto spiccano altri nomi altisonanti, a iniziare da Dan Cates, che ha portato a casa ben 768mila dollari sui tavoli di Full Tilt. ‘Jungleman12 ha così sfondato il muro dei due milioni di profit dall’inizio del 2014.

Con l’attivo di mezzo milione di dollari di questi giorni MikaelpuntingpeddlerThuritz si avvicina a Patrick Antonius nella seconda posizione della classifica annuale dei vincenti alle spalle di Dan Cates.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari