Thursday, Nov. 21, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 19 Ago 2014

|

 

Phil Hellmuth e Antonio Esfandiari si ‘ghiacciano’ con la ALS Ice Bucket Challenge!

Area

Vuoi approfondire?

Si chiama ‘Ice Bucket Challenge’ ed è una sfida con sé stessi che, letteralmente, sta facendo il giro del mondo.

Ideata e promossa dall’associazione statunitense ALS, che si occupa di sclerosi laterale amiotrofica, malattia che ha colpito anche diversi sportivi italiani, il challenge consiste nel rovesciarsi addosso un secchio di acqua ghiacciata.

Una volta riusciti nell’impresa, belli rinfrescati, si devono nominare tre persone che, nell’arco di 24 ore, dovranno fare lo stesso. La ‘pena’ per chi sgarra? Fare una donazione alla stessa ALS.

La sfida ha coinvolto velocemente anche tanti vip, l’hanno completata infatti anche Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, e Bill Gates, fondatore di Microsoft, nominato proprio da Mark.

Poteva una cosa simile non coinvolgere i pokeristi? Mai e poi mai.

Si è rovesciato il secchio in testa Phil Hellmuth, teatrale come suo solito, e ha raccolto subito la sua sfida Antonio Esfandiari, aiutato nella ‘sofferenza’ da tre persone che lo hanno bagnato con il ghiaccio contenuto in tre secchielli che, probabilmente, prima tenevano in fresco altrettante bottiglie del migliore champagne.

 

In ordine di esecuzione, dunque, ecco prima Phil

 

…poi Antonio:

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari