Monday, Jul. 4, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 19 Ago 2014

|

 

il GUKPT ‘Goliath’ (100£ di buy-in) di Coventry è da record: hanno partecipato 3.394 giocatori!

il GUKPT ‘Goliath’ (100£ di buy-in) di Coventry è da record: hanno partecipato 3.394 giocatori!

Area

Vuoi approfondire?

Non sarà la città più bella del mondo e l’evento, certamente, un po’ meno di richiamo rispetto all’Estrellas Poker Tour main event che, in questi giorni, sta riscuotendo un incredibile successo in quel di Barcellona, ma il GUKPT ‘Goliath’ giocatosi al The Grosvenor Casino della città inglese, comunque, è da record.

Ideato ad hoc dagli organizzatori della manifestazione, che prevede anche tornei dal buy-in più sostanzioso, l’mtt da appena 100 Sterline di iscrizione entra di diritto nel Guinness dei Primati, come evento con più giocatori tenutosi al di fuori dei confini statunitensi: vi hanno preso parte, infatti, ben 3.394 players.

Per far fronte, dunque, all’esercito di appassionati che hanno letteralmente assaltato le sale del casinò di Coventry, si sono giocati ben sei Day 1, che hanno poi qualificato al Day 2 507 pokeristi.

Prendendosi gioco, quindi, dei ‘balbettamenti’ dei quali soffre l’online in ogni parte del mondo, i tornei live, soprattutto quelli low buy-in organizzati con cognizione di causa (Monster Stack a metà WSOP ed Estrellas main event in agosto a Barcellona), stanno facendo la voce grossa, dimostrando che la passione per il poker sta tutt’altro che scemando.

Sono notizie, dunque, che fanno respirare un po’ tutto il movimento.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per la cronaca, ha vinto il torneo Ryan Foster, giocatore che nel 2010 aveva già vinto un piccolo evento bounty a Plymouth (110£ di buy-in): per il giocatore britannico un bell’assegno da 62,120 Sterline.

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari