Tuesday, May. 24, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Ago 2014

|

 

Claudio Pagano applaude PokerStars e l’Estrellas: “Barcellona ad Agosto… è il top!”

Claudio Pagano applaude PokerStars e l’Estrellas: “Barcellona ad Agosto… è il top!”

Area

Vuoi approfondire?

Lo straordinario numero di ingressi registrato all’Estrellas Poker Tour in corso di svolgimento a Barcellona è un chiaro segnale di come il poker live, a differenza di quanto sta accadendo online, stia vivendo un periodo a dir poco luminescente.

L’European Poker Tour, abbinato al circuito nazionale spagnolo, ha attirato migliaia di players che hanno letteralmente affollato le sale del casinò della meravigliosa città catalana.

Ma è possibile immaginare un successo di tale portata anche nei confini nazionali? Claudio Pagano, “patron” dell’Italian Poker Tour, risponde candidamente: “Bisogna essere obiettivi; vero l’ottima organizzazione, vero il buy-in ad hoc, ma Barcellona è Barcellona. Specialmente ad Agosto. Il nostro record rimane quello dell’EPT 2010 quando a Sanremo ci furono addirittura 1.240 buy-in. Oggi è davvero complicato poter pensare di tornare a fare certe cifre, di certo PokerStars ha fatto una scelta davvero intelligente nell’unire l’EPT con i main event dei circuiti nazionali; le altre tappe Estrellas che prendono vita nel corso dell’anno fanno segnare numeri decisamente più contenuti“.

Ad alimentare il successo di questo Estrellas, ci sono dunque diversi fattori: “Il casinò di Barcellona ha oltre 30 tavoli di cash game aperti fino alle 5 di mattina. E’ possibile giocare partite di ogni genere e la rake non è troppo incisiva. La gestione aziendale del casinò è perfetta, in Italia non è così facile. 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per quel che riguarda la prossima tappa EPT italiana non ci sono ancora certezze, anche se come ci aveva anticipato lo stesso Pagano qualche mese fa, si tratta solamente di questioni ‘burocratiche’: “Non abbiamo ancora chiuso il contratto, ma entro fine agosto o al massimo metà settembre dovrebbe essere tutto definito. Nella scorsa stagione è andata alla grande, ma ovviamente si spera di fare sempre meglio. Replicare certi numeri è una utopia, anche semplicemente a livello logistico: oltre alla bellezza di Barcellona, basti pensare anche soltanto all‘offerta alberghiera che c’è tra noi e loro. Ad ogni modo sono davvero contento per questo risultato: il mercato del poker live spagnolo nasce addirittura prima del nostro, poi dopo un periodo di defaillance, è finalmente e meritatamente tornato a brillare“.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari