Thursday, Sep. 16, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 9 Ott 2014

|

 

Italia senza EPT, Pagano: “A Sanremo troppe complicazioni… Malta non ne ha!”

Italia senza EPT, Pagano: “A Sanremo troppe complicazioni… Malta non ne ha!”

Area

Vuoi approfondire?

Il dado è tratto: dopo mesi di dubbi e incertezze, PokerStars ha deciso di inserire Malta nel programma EPT di questa season 11.

Come vociferato in queste ultime settimane, a farne le spese è stata Sanremo, città che ha ospitato la prestigiosa manifestazione continentale per ben sette anni consecutivi.

Visto l’abbinamento che l’EPT ha recentemente legato con i circuiti nazionali, anche una tappa dell’Italian Poker Tour verrà disputata nell’arcipelago a Sud della Sicilia nel prossimo marzo:

“Malta si è rivelata una meta molto più ‘agevole’ – rivela Claudio Pagano, responsabile dell’organizzazione del circuito nazionale -. A differenza di Sanremo e degli altri casinò italiani, non ci sono, innanzitutto, problemi di cash game e di orari. Inoltre, non si potrà creare alcuna complicazione per quel che riguarda le iscrizioni, visto che a Malta si potranno pagare i 5.300€ di buy-in direttamente in contanti…”

Sono questi, dunque, i punti focali che hanno fatto propendere per questa innovativa scelta. Eppure Pagano non esclude nulla un possibile ritorno dell’EPT in Italia per il futuro:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Se verranno risolte queste condizioni anche nei casinò nostrani, Sanremo potrebbe tornare nel calendario EPT già dalla prossima stagione. Ora però bisogna concentrarsi su questa nuova avventura: qualora la tappa maltese riscuotesse successo, c’è già un’opzione per bissare EPT anche nell’autunno della Season 12.”

Se per quanto riguarda l’EPT si tratta di un esordio assoluto, per l’IPT è invece un felice ritorno: nella Season 3 (maggio 2011) Marco Figuccia centrò il successo proprio al casinò di Portomaso:

“In questi anni – continua Pagano – Malta è diventata un vero e proprio centro nevralgico del poker, con tanti operatori che hanno deciso di trasferirvi addirittura alcune sedi. L’avvento dell’EPT era solo questione di tempo e sono convinto che possa diventare sempre più un punto di riferimento per l’intero movimento pokeristico europeo“.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari