Thursday, Feb. 29, 2024

Poker Online

Scritto da:

|

il 23 Ott 2014

|

 

“Il peggiore pomeriggio della mia carriera” Primerano perde 20 poste in poche ore a un tavolo HU 5-10

“Il peggiore pomeriggio della mia carriera” Primerano perde 20 poste in poche ore a un tavolo HU 5-10

Area

Vuoi approfondire?

Le giornate storte capitano a tutti, anche ai migliori.

In questi frangenti emergono le differenze tra un giocatore occasionale e un professionista: di solito il primo tenderà a dare la colpa dell’insuccesso ai tavoli alla malasorte, il secondo invece si farà due domande sul proprio gioco, e 99 volte su 100 capirà di aver sbagliato qualcosa in prima persona, che sia da un punto di vista tecnicomentale.

Nel secondo caso rientra il grinder cash torinese Daniele ‘superprimex’ Primerano, che ieri ha vissuto una vera giornata da incubo a un tavolo HU 5-10 di Pokerstars contro il giocatore ‘dragone48’:

“E’ stata di sicuro la peggiore giornata di tutta la mia carriera! – esordisce il torinese – Una cosa che non esiste, dopo tanto tempo ho anche tirato una bella tiltata. Cioè in realtà neanche tanto, però come mi tuffavo! E lui era sempre nut!”

Daniele spiega che la sessione HU contro l’avversario al momento ignoto, cui alla fine ha lasciato ben 20 poste, ha preso una piega strana da subito:

“E’ stato incredibile… L’avversario è entrato con mille euro, nel giro di poco l’ho stakkato ed è rimasto seduto con 36€… In quel momento ero su Skype con degli amici. Gli ho detto ‘raga non mi alzo, volete vedere che ritorna a mille?’ Invece è andato ben oltre… Davvero irreale!”

superprimex cash

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

‘superprimex’ non cerca però alibi. Un giocatore del suo calibro, d’altronde, sa bene quando non ha espresso il suo miglior gioco.

“Sicuramente il problema è che dopo un po’ ho un po’ tiltato… non mi succede mai, una volta ogni morte di Papa ci può anche stare. Ho fatto dei call river enormi in due – tre piatti decisivi in cui so che devo passare sempre.. Va beh, ero tipo second nut tutte le volte, ma dovevo passare e invece ho messo lo stesso. Se non avessi fatto quei call, nonostante il pomeriggio di sfortuna, glieli avrei ripresi tutti ugualmente”

In Daniele c’è infatti la consapevolezza di aver lasciato soldi a un avversario meno skillato di lui:

“Era arrivato a 11 mila, io avevo circa 3 mila euro e sono ritornato a 6 mila con una mano in cui con KT checko dietro su flop 2 T 3, ‘dragone’ punta turn e chiama il mio push river con la sua coppia di sei… Questo per farti capire come potevo prendergliele in estrema scioltezza. Poi in due mani lui grazie a una run irreale me li ha ripresi tutti”.

Ma nonostante la batosta, come del resto si addice a un regular che col giochino ‘stampa soldi’, ‘superprimex’ non si è affatto perso d’animo:

“Sono già seduto ai tavoli ma non sta partendo niente. Purtroppo coi tempi che corrono e il traffico ridotto, ieri in qualche ora ho perso quello che un top reg ormai vince in due mesi ai tavoli. L’unico stimolo adesso è recuperare quanto lasciato a ‘dragone48’: spero tanto di incontrarlo di nuovo!”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari