Saturday, Oct. 23, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 15 Gen 2015

|

 

Lex Veldhuis lancia la doppia sfida: “Voglio Hellmuth ed Esfandiari sul ring con me”

Lex Veldhuis lancia la doppia sfida: “Voglio Hellmuth ed Esfandiari sul ring con me”

Area

Vuoi approfondire?

Lex Veldhuis sta pensando di ritrovare il suo secondo più grande amore dopo il poker, ovvero la kick-boxing.

Il fortissimo giocatore olandese, membro del Team Online di PokerStars dot com, sembra intenzionato a riprendere gli allenamenti per tornare ai livelli raggiunti negli anni scorsi, e starebbe pensando già a chi affrontare sul ring.

I nomi dei primi sfidanti di Veldhuis, almeno secondo le intenzioni di ‘RaSZi‘, non possono certo passare inosservati.

Phil Hellmuth e Antonio Esfandiari sarebbero infatti finiti nel mirino dell’olandese, che salì agli onori della cronaca extra-pokeristica per aver sfidato e battuto Bertrand ‘ElkY‘ Grospellier in un testa a testa sul ring datato novembre 2011.

In un’intervista rilasciata per PokerTube, Lex ha fatto sapere di aver accantonato la kick-boxing dopo il combattimento con il player francese, ma al tempo stesso di essere disposto a riprendere gli allenamenti se trovasse gli stimoli giusti nel mandare al tappeto un altro collega del mondo del poker.

Profili come quelli di The Poker Brat o The Magician sembrano essere giusti giusti per Veldhuis, che ha candidamente ammesso di non andare troppo d’accordo con nessuno dei due, in particolare con Esfandiari, del quale non gradisce il modo di approcciarsi con gli altri giocatori.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per quanto riguarda Hellmuth, invece, il giocatore olandese non ha fornito particolari motivazioni in merito alla idiosincrasia che nutre nei suoi confronti.

Appare comunque difficile che Hellmuth ed Esfandiari possano raccogliere la sfida lanciata da Veldhuis, che molto semplicemente con questa sua esternazione ha voluto per far sapere al mondo di voler tornare a mettersi in forma.

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari