Thursday, Oct. 24, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 25 Nov 2017

|

 

Lex Veldhuis educa un suo follower su Twitch: “Ti spiego io cos’è il fuoco…”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Lex Veldhuis educa un suo follower su Twitch: “Ti spiego io cos’è il fuoco…”

Area

Vuoi approfondire?

Lezione di vita.

Durante un recente streaming su Twitch il Team Pro PokerStars Lex Veldhuis si è esibito in un assolo dialettico degno del miglior monologo di Al Pacino.

Impegnato nel Bounty Builder High Roller da 530$ di buy-in, il talento olandese è stato disturbato da una provocazione lanciatagli da un follower in chat:

“Perché non smetti a giocare a poker se non hai più quel fuoco dentro? Quitta che è meglio…”

Veemente la replica di “RasZi”:

“Non ho più il fuoco? Il fuoco è svegliarsi ogni stano giorno, anche quando sei stanchissimo, e metterti a lavorare. Aver voglia di giocare, aver voglia di vincere ogni santo giorno. Schierarsi, cercare di competere e migliorare di sessione in sessione. Tu non sai un c*** del fuoco. Se mi stai dando il consiglio di quittare sei già sulla strada sbagliata. Levati di torno, sei nocivo. Non abbiamo bisogno di persone come te. Abbiamo bisogno di persone che si svegliano e vogliono essere le migliori al mondo, qualunque cosa loro facciano. Questo è ciò di cui abbiamo bisogno. Le persone come te mi rendono più deboli. Levati di torno, sempliciotto!”

Non sappiamo se l’umore del Patchato Stars fosse condizionato da eventuali recenti downswing o da turbamenti in real life, ma per quanto dura, una risposta così infiocchettata ha tutti i crismi della memorabilità.

Standing ovation virtuale da parte dei tanti utenti collegati che hanno inneggiato all’unisono un “Lex for President”

A prescindere da – o forse grazie a – queste improvvise ‘sfuriate’ educative, la popolarità di Veldhuis sulla piattaforma viola è in costante aumento: in una sessione di fine ottobre Lex è riuscito addirittura a sfondare quota oltre 20.000 follower in contemporanea.

Al fine di avere il giusto equilibrio tra focus ai tavoli e interattività con gli utenti, Lex ha scelto da tempo di sacrificare la quantità per la qualità, ma la costante interazione è uno degli elementi più apprezzati dai fan, che godono nel vedere un “RasZi” che non le manda a dire… 🙂

Eccovi il link della ‘lectio magistralis’:

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari