Saturday, Oct. 23, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 10 Feb 2015

|

 

PokerStars invita al gioco corretto: “Aiutate i dealer e seguite le regole, gioverà a tutti”

PokerStars invita al gioco corretto: “Aiutate i dealer e seguite le regole, gioverà a tutti”

Area

Vuoi approfondire?

Il gioco del poker è visto da molti anche come un modo per rilassarsi, ma non tutti seguono le regole del buon comportamento al tavolo.

Per sensibilizzare sull’importanza del ‘bon ton’ in game ha preso la parola chi sta dalla parte dell’organizzazione, ovvero il responsabile delle comunicazioni di PokerStars, Lee Jones.

Con un post sul blog ufficiale di PokerStars, Jones ha preso in esame alcun casi utilizzandoli come esempi per spiegare ai giocatori come potrebbero rendere più semplice il lavoro dei dealer.

Il primo riguarda il famoso episodio dell’EPT Grand Final di Madrid del 2011, quando Ivan Freitez annunciò il “Raise” ma mise al centro del tavolo le chips per fare un call: secondo Jones, Freitez aveva agito in quel modo per ricevere un call o un re-raise dal suo avversario“, e quindi a suo avviso sarebbe stato meritevole di una penalità.

Il secondo aspetto che Jones ha trattato è quello relativo alla pratica, ormai diffusissima, di fare call al river lanciando una sola chip.

Jones sembra inorridire di fronte a questa pratica, per una serie di motivi, in primis per il fatto che i dealer devono già avere a che fare con tante di quelle situazioni nel corso di un torneo da detestare la mancata collaborazione dei giocatori in un contesto così semplice.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Poi il lancio di una sola chip può confondere, soprattutto nell’ambito di un torneo lungo, i neofiti del gioco, specialmente nel caso in cui questi annuncino l’all-in e vedano lanciare una chip al loro avversario.

Con la terza ‘pista’, Jones fa capire che la pratica del lancio della singola chip può fungere da escamotage per chi non vuol perdere la mano: ad esempio un giocatore che fa call lanciando un solo ‘gettone’, vede di aver perso il colpo e sostiene di aver messo l’ante per la mano successiva, o di aver sbagliato un chip-trick, e non di aver chiamato al river.

Infine, Lee Jones lancia un suggerimento ai giocatori di poker: “Vorrei che si trattasse semplicemente di un modo per divertirsi, rilassarsi e vivere un’esperienza serena. Le regole ci aiutano a comportarsi da gentiluomini e gentildonne, certi episodi non fanno il bene del poker. Perciò, attenetevi alle regole!

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari