Sunday, May. 26, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Mag 2015

|

 

Ancora grande Italia: super Fundarò chipleader del WPT Amsterdam

Ancora grande Italia: super Fundarò chipleader del WPT Amsterdam

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Si è chiuso in tarda nottata il day 1B del primo WPT Amsterdam della storia.

Nella capitale olandese si sono radunati per ora 324 giocatori, ma le iscrizioni saranno ancora aperte fino all’inizio della seconda giornata di gara oggi alle ore 14.

In 153 hanno passato il taglio dei primi nove livelli di gioco e davanti a tutti brilla una stella italiana.

Giacomo Fundarò infatti ha chiuso come chipleader con 234.000 chips, sopravanzando lo svedese Fredrik Andersson che con 228.100 aveva chiuso davanti a tutti il day 1A.

Dietro ai due una schiera di giocatori locali tra cui spicca il nome di Noah Boeken, forte regular orange, sul podio parziale al termine dei due day 1 con 195.200 chips.

Tanti italiani hanno affollato le sale dell’Holland Casino.

Passano il taglio tra gli altri Luca Moschitta e Salvatore Bonavena anche se entrambi sono corti. 33.400 per Mister Ept e solo venti bui per il giovane grinder catanese.

Meglio è andata a Sergio Benso in pieno average con 83.000. Si schiereranno oggi anche Marino Ferrara (26.900), Alfonso Amendola (25.500) e Stefano Filippini (19.800).

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ottima affluenza quindi per il World Poker Tour nella Venezia del Nord. Molti professionisti si sono schierati ai tavoli ma non a tutti è andata bene.

Michael Mizrachi ha provato fortuna in entrambe le giornate di gara, mentre Bryn Kenney proverà oggi la sua ultima entry disponibile, dopo esser già stato sit open per ben tre volte.

Meglio è andata a Sorel Mizzi che ha chiuso con 141.200, Yevgeny Timoshenko (86.600), Pieter De Korver (81.000) e Sylvain Loosli (78.000).

Ripartirà da 75.000 gettoni il già vincitore del WPT Steve O’Dwyer.

steve_o'dwyer

Oggi i bui ripartiranno dal livello 500/1000 e saranno di 90 minuti per una delle strutture più giocabili dell’intero panorama pokeristico mondiale.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari