Thursday, Jan. 27, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 13 Lug 2015

|

 

Quattro tavoli finali per una bella doppietta: l’incredibile domenica su Poker Club di Dino ‘dino69’ Guglielmelli!

Quattro tavoli finali per una bella doppietta: l’incredibile domenica su Poker Club di Dino ‘dino69’ Guglielmelli!

Area

Vuoi approfondire?

Si dice che la run vada a folate, proprio come il vento: e quando inizia a spingerti da dietro, non c’è niente che ti possa più fermare.

Dopo la giornata di ieri lo ha ben presente Dino ‘dino69’ Guglielmelli, 46enne calabrese verace di Riace – proprio come i bronzi, che ieri su Poker Club ha chiuso una giornata davvero eccezionale, in cui ha raccolto due vittorie (tra cui quella del domenicale di punta della piattaforma di casa Lottomatica dopo un deal a tre) e altri due tavoli finali.

“Gioco a poker da più di dodici anni, ho iniziato con gli amici. Da un po’ di tempo avevo interrotto a giocare online, ho ripreso negli ultimi tempi e devo dire che sta andando discretamente – dice Dino sorridendo – Già prima della giornata di ieri c’erano stati segnali molto positivi: l’altro ieri ho vinto un torneo, e anche quattro giorni prima, e inoltre avevo raggiunto due tavoli finali”.

Il signor Dino ci racconta i colpi più importanti della giornata di straordinaria run vissuta ieri:

“Sono arrivato in fondo perché fortuna e sfortuna si sono bilanciate. Ho subito scoppi ma li ho anche rifilati, del resto se non vinci il coinflip decisivo non vai da nessuna parte – spiega – Il colpo più importante penso di averlo vinto nel torneo da 10€ (Deep Club) a due tavoli left. Avevo 100.000 chips e con coppia di Nove mi isolo sul push di uno che aveva mandato 50.000; chiama anche il big blind e gira A-K, al flop arriva subito un K, e penso di aver perso il colpo, ma già al turn arriva uno dei due Nove rimasti nel mazzo e vado io”

Del resto, con la lunga esperienza alle sue spalle, Dino sa bene come vanno le cose al tavolo verde:

“Le carte danno e le carte tolgono. In questo stesso torneo sono poi uscito con un colpo da fantascienza, checko da small blind su due limp con J-8 e poi essendo short vado broke su flop 8-high. Mi chiama lo small con il nulla cosmico, ma chiude una improbabile scala runner runner”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Quattro tornei diversi, quattro field differenti. Il signor Guglielmelli spiega quello in cui ieri ha incontrato le maggiori difficoltà.

“Francamente il torneo più difficile è stato quello da tre euro, perché trovi tanti player che giocano in un modo che non sempre è di facile comprensione. A volte in questi field si vedono cose che fanno capire tutto quello che non deve essere fatto a poker!”

‘dino69’ spiega anche perché abbia deciso di chiudere un deal al Sunday Club nonostante fosse chipleader.

“Sì, avevo 900.000 chips, ma gli altri mi seguivano a breve distanza. Alle tre di notte, dopo tutte quelle ore al pc, ero davvero stanco. Così ho deciso di accordarmi con gli altri giocatori per una divisione equa”

Del resto, con tutto quanto aveva messo in bacheca fino a quel momento, il signor Dino ha più di un motivo per ritenere la giornata pokeristica di ieri più che soddisfacente.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari