Thursday, Jul. 7, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 4 Nov 2015

|

 

Rafi Ashkenazi scala Pokerstars: è il nuovo amministratore delegato di Rational Group

Rafi Ashkenazi scala Pokerstars: è il nuovo amministratore delegato di Rational Group

Area

Vuoi approfondire?

Il cerchio si è chiuso.

Rational Group, la società di Amaya che gestisce Pokerstars e Full Tilt ha un nuovo CEO (chief executive officer).

Dopo l’uscita della famiglia Scheinberg dalle cariche dirigenziali in seguito all’acquisto da parte di Amaya del gruppo rimaneva vacante il ruolo di amministratore delegato di uno dei gruppi più importanti a livello mondiale per ciò che concerne il poker online.

David Baazov, CEO di Amaya, non aveva finora individuato infatti la persona che avrebbe preso definitivamente in mano il timone della società Rational Group e aveva lasciato il ruolo a interim a Michael Hazel.

Baazov ha deciso e dal 9 novembre prossimo diventa CEO Rafi Ashkenazi, manager inglese di origine asiatica che negli anni scorsi è diventato famoso per la sua dipartita da Playtech e il successivo approdo proprio alla corte di PokerStars.

Ashkenazi è diventato subito Chief Operating Officer ed è diventato il responsabile delle operazioni day-to-day dei brand della società, un ruolo che aveva già ricoperto nel gruppo Playtech divenendo l’artefice della crescita di un’azienda che in sette anni passò da 200 a 2.500 impiegati.

Ashkenazi è un manager con comprovata esperienza nell’industria del gaming ed è nel Rational Group dal 2013.

A inizio anno è diventato Vice Presidente Senior del gruppo Amaya con contatti diretti con il CEO Baazov, il quale ha potuto verificare le qualità di Ashkenazi e nominarlo così CEO della parte della compagnia che gestisce il mondo del poker online.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

baazov

“Rafi ha collaborato a stretto contatto con il consiglio d’amministrazione di Amaya durante l’ultimo anno e quindi il suo ritorno nel Rational Group coincide con una maggiore conoscenza delle nostre strategie e dei nostri obiettivi. La combinazione di queste nuove conoscenze con la sua esperienza operativa ne fanno un leader ideale e una persona perfetta per il ruolo di CEO che andrà a ricoprire.”

Sono state queste le parole di stima di Baazov che ha voluto rilasciare il CEO di Amaya.

Ashkenazi assumerà inizialmente il suo ruolo assieme a Michael Hazel che prima di lasciare la compagnia si presterà per il consueto passaggio di consegne.

Ashkenazi sarà così a capo di un team che vede come altri attori il COO Israel Rosenthal (che ricopre da un anno il ruolo che fu di Ashkenazi) e il Direttore dello Sviluppo del Business Guy Templer e ha dichiarato entusiasta:

“Mi riunirò con un gruppo straordinario sull’Isola di Man. Lavorerò con loro per continuare a ingrandire la nostra leadership nel mondo del gaming online. Abbiamo notevoli opportunità nell’immediato futuro con il lancio della piattaforma nel New Jersey, l’espansione del nostro casinò e del settore delle scommesse sportive. La nostra mission rimane comunque quella di far crescere il settore poker che rimane il nostro core business”.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari