Friday, Dec. 13, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Nov 2015

|

 

In che posizione arriverà Federico Butteroni? I pro italiani si dividono sull’esito dei November Nine

In che posizione arriverà Federico Butteroni? I pro italiani si dividono sull’esito dei November Nine

Area

Vuoi approfondire?

L’Italia è un popolo di scommettitori e allora non poteva mancare la nostra mini inchiesta sul pensiero degli italiani circa il risultato finale di Federico Butteroni.

Ovviamente nessuno degli interpellati si è voluto sbilanciare troppo per non rischiare di fare l’uccello del malaugurio nei confronti del nostro november nine ma i pareri tra gli appassionati sono parecchio discordanti.

Il primo che abbiamo sentito è uno che di braccialetti se ne intende, ovvero il quattro volte campione del mondo Max Pescatori:

Max Pescatori: “Federico direi un sesto posto. Lo stack così è difficile da gestire ma allo stesso tempo hai poco da perdere quindi puoi fare qualche scalino. Chi parte quarto o quinto invece può vincere ma anche bustare presto. La fortuna giocherà grande parte del tavolo finale, mi ricordo che Candio fece AA vs AK per arrivare al final a nove e poi di nuovo AA contro la Kournikova. La fortuna ci vuole, speriamo capiti anche a Federico che peraltro ho conosciuto, è un bravo ragazzo e tiferò per lui”.

Sulla stessa linea d’onda il vincitore dell’ultimo Sunday Million Marco Macellari:

Marco Macellari: “Butteroni sesto! Un’orbita e mezza foldiamo solo, poi un double up a caso. Nel frattempo un qualche busted uscirà nono e noi cominceremo a muoverci un pò. Valuebetteremo 2 strade con sto Kappa-dama e oppo pagherà da peggio. Dopo un gran lavoro (più di cuore che di braccio) busteremo sesti girando al 30 %.”

Anche per Nicola JhonCheever Cappellesso un piazzamento è il risultato che potrà ottenere Federico:

Nicola Cappellesso: Penso possa fare quinto o sesto perché magari cercherà di sciacallare il più possibile. Spero per lui di sbagliarmi e che possa arrivare a vincere il braccialetto avendo un po’ di fortuna dalla sua e raddoppiando subito.

Lo stack di Federico è comunque quello più messo a dura prova dalla situazione per questo sicuramente ci saranno difficoltà per puntare al risultato più prestigioso:

Enrico Camosci: “Non conosco il chipcount preciso e gli avversari ma credo sia veramente improbabile che faccia primo”.

Nonostante questo c’è anche chi, come Luca Stevanato crede nella grande rimonta:

Luca Stevanato: Purtroppo non son bravo in pronostici e scommesse. Spero intanto che migliori il risultato di Candio e che vada il più avanti possibile. Gli auguro di vincere perché se lo merita.”

Anche per Diego Raimondi, nuovo Pro del Casinò di Campione, è possibile un risultato ancora più prestigioso:

Diego Raimondi: Per me se fa double up nella prima orbita lo vedo bene e fa minimo top tre

Il parere di chi lo ha conosciuto può sicuramente essere indicativo sul risultato che potrà ottenere Federico:

Roby Begni: La mia opinione è che Fede le metterà in mezzo con una mano di valore ed i suoi 15bb diventeranno zero o 30bb. A quel punto se la sorte sarà dalla sua si presenterà sul podio e spero lo vinca da buon amico che sono. Pertanto 9° o top 3!”

Luca Viglino: “Penso arriverà 8° o 9° perche’ al contrario di altri non avrà’ paura di giocarsi la vita per risalire il count ma temo che purtroppo gli andra’ male.”

In realtà il commento di “Lukan” è qualcosa più volto all’incoraggiamento: “spero di portargli fortuna con questo mio pronostico!”

Anche Marco “Magicbox” Bognanni è un ottimo amico di Federico e la sua analisi è come sempre lucida e matematica.

Marco Bognani: “Ogni scommettitore betterebbe o ultimo o primo! Ma il vantaggio tecnico,psicologico e concreto del chipleader sarà faticoso da recuperare. Di conseguenza penso che con un buon double up iniziale possa fare terzo, anche se gli auguro di arrivare all’Heads up conclusivo.

Chi di numeri se ne intendi è Giulio Astarita per il quale hanno ragione sia Bognanni che Viglino.

Giulio Astarita: Secondo me Federico polarizzerà il suo risultato. Ovvero, o farà nono/ottavo (è paristack con Beckley) o riuscirà nel raddoppio e poi levargli le chips sarà difficile e potrebbe fare top 3. Ci sono almeno 2-3 spewer al tavolo, e se gli Dei del poker sono dalla nostra nulla è precluso. Fondamentale sarà il primo showdown.

La cosa importante è che Federico Butteroni ha fatto parlare il poker anche negli ambienti non strettamente legati al giochino e sicuramente lo farà nel prossimo weekend.

Abbiamo così voluto sentire un ex giocatore come l’ex pro di Titanbet Ferdinando Lo Cascio:

Ferdinando Lo Cascio: Sono fuori dal mondo poker da un anno ormai e ho seguito ben poco il movimento in questi mesi. Avendo però diversi amici tra i professional poker player e gli appassionati sono venuto a conoscenza di questo ragazzo italiano november nine. Sinceramente non lo conosco, non ho idea delle skills e del suo gioco, da italiano mi auguro vinca e gli faccio un sincero good luck, anche se non ho la più pallida idea di quale possa essere la sua posizione finale.

Che arrivi primo, terzo, sesto o nono Federico Butteroni con la sua simpatia ha già vinto e conquistato il pubblico italiano. E anche se non lo conosci non puoi non tifare per lui!

Emiliano Conti: “Onestamente non lo conosco e non conosco nemmeno gli altri november 9. In ogni caso farò il tifo per lui, visto che mi dicono sia un bravo ragazzo”.

Appuntamento a domenica con il nostro Social Blog per scoprire insieme quante posizioni riuscirà a scalare Federico.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari