Thursday, Oct. 6, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Gen 2016

|

 

McCormick perde le staffe alla PCA! Insulta e spintona Hajiyev, poi annuncia: “Farò all-in ogni mano che giochi!”

McCormick perde le staffe alla PCA! Insulta e spintona Hajiyev, poi annuncia: “Farò all-in ogni mano che giochi!”

Area

Vuoi approfondire?

Sul finale del day3 del Main Event PCA in corso di svolgimento all’Atlantis Resort, un episodio tanto raro quanto deprecabile si è verificato in uno degli outer table durante l’ultimo livello di giornata.

Impegnato in una decisione al river, Martin McCormick viene sollecitato da Ramin Hajiyev (player non impegnato nel colpo) a fare celermente una scelta, chiamando ufficialmente il clock.

McCormick, esageratamente teatrale sin lì – da questo il dubbio di Hajiyev sull’effettiva complessità della decisione da prendere – si gira di scatto verso il giocatore, apostrofandolo in maniera non proprio britannica:

“Come ti viene in mente di chiamarmi il tempo? Pensi stia solo facendo scena? Stupido idiota, pensa al tuo torneo e lascia giocare gli altri!”

haiiiev

Ramin Hajiyev

Hajiyev resta impassibile, McCormick prova a ritrovare la concentrazione perduta, ma dopo pochi istanti folda stizzito le sue carte, si alza dal tavolo, si dirige verso Ramin puntandogli un dito minacciosamente in faccia e lo spintona sotto gli occhi di giocatori e telecamere.

Immediato arriva l’intervento dei floorman che infliggono a Martin un’orbita di squalifica.

Sembra finita qui. E invece no.

Probabilmente provato da qualche birra di troppo, McCormick torna al tavolo più tiltato di prima:

“Ok, l’hai voluto tu. Ogni mano che provi ad aprire io vado all-in al buio.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Una semplice ed ultima ripicca verbale? Tutt’altro!

Dopo essere rientrato sul feature table, le telecamere indugiano sul tavolo “caldo”, dimostrando come McCormick voglia realmente mantenere la promessa.

Sull’apertura di Hajiyev, McCormick decide di rilanciare, in maniera piuttosto ridicola, creando 15 minipile da 5 gialle (dal valore di 1k).

mc222

Hajiyev non ci pensa un istante e chiama per i suoi resti con A9. McCormick mostra 10Q e il board 393 7 J punisce, giustamente, il giocatore in preda al tilt più totale.

Per sua fortuna, il day terminerà appena due mani seguenti.

Che la notte gli abbia portato consiglio?

A breve parte il day4, e i due saranno entrambi al feature table! Vedremo cosa succederà…


Photo credits: PokeStars

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari