Tuesday, May. 24, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 21 Gen 2016

|

 

Kathy Lehne, la nuova ‘reg’ dei Super High Roller è un’imprenditrice da 340 milioni di dollari

Kathy Lehne, la nuova ‘reg’ dei Super High Roller è un’imprenditrice da 340 milioni di dollari

Area

Vuoi approfondire?

Al final table del PCA Super High Roller da 100.000$ di buy-in delle Bahamas era seduta una donna, Kathy Lehne, che non è riuscita però a conquistare il trofeo, sollevato da Bryn Kenney per 1.687.800 dollari.

La signora, 53enne, ha chiuso onorevolmente all’ottavo posto, incassando comunque un premio di 225.040 dollari. Niente male per una persona che fa del poker un semplice hobby.

Lei, infatti, è amministratore delegato della ‘Sun Coast Resources’, che ha fondato a soli 23 anni nel lontano 1985, investendo appena 2.000 dollari.

Kathy Lehne

La Lehne alle Bahamas

 

L’azienda si occupa di distribuzione di carburanti e grazie all’aiuto di 500 camion – con il coinvolgimento complessivo di 1.800 dipendenti – le vendite ammontano a circa 1,8 bilioni di dollari all’anno (2015).

Kathy ha tre figli, un marito che è suo dipendente (ha preso pure il cognome di lei) e un patrimonio stimato di 340 milioni di dollari.

Adesso capite meglio perché non è certo intimorita a prendere parte a tornei dal buy-in elevatissimo, in cui sono presenti i pokeristi migliori.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Con le carte, comunque, ha dimostrato di saperci fare, visto che le sue vincite in carriera ammontano a 968.505 dollari in tornei dal vivo.

Oltre al recentissimo in the money dell’Atlantis, infatti, è arrivata nell’Alpha8 da 100.000$ dello scorso dicembre a Las Vegas (242.798$) e ha sfiorato il successo, chiudendo seconda, nell’Alpha8 da 100.000$ di dicembre 2014 tenutosi a Saint Kitts (436.500$).

Ha anche altre quattro bandierine di minor rilievo, ottenute tra il 2007 e il 2010.

 

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari