Wednesday, May. 25, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Giu 2016

|

 

GPL – MacPhee batte Adams nel cubo, i team americani dominano la prima settimana a Las Vegas

GPL – MacPhee batte Adams nel cubo, i team americani dominano la prima settimana a Las Vegas

Area

Vuoi approfondire?

Hanno debuttato anche i Rome Emperors finalmente nelle Summer Series della Global Poker League.

Ieri sera infatti il nostro Timothy Adams (nell’immagine in alto) ha affrontato Kevin MacPhee dei New York Rounders nel famoso ‘cubo’ di Las Vegas.

Questo triplice heads-up ha chiuso la prima settimana delle Series estive della GPL, dominata dalla conference americana che ha distrutto gli avversari del gruppo Eurasia.

Il trend è stato confermato purtroppo da MacPhee che ha battuto 2-1 Adams. MacPhee si era portato addirittura sul 2 a 0 nei primi due heads-up ma per fortuna abbiamo almeno evitato il ‘cappotto’.

I due si conoscevano e avevano già giocato insieme in altre occasioni. Si sono esibiti in diretta ieri commentati da un ospite d’eccezione: il manager italiano Max Pescatori.

Prima del match Pescatori ha elogiato Adams, dicendo che è stato il migliore degli Emperors fino a questo momento, ma con poca fortuna.

Ecco lo scontro tra Adams e Pescatori. Il video dura tre ore ma potete ovviamente cliccare e godervi subito l’action saltando le chiacchiere.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Adams insomma ha portato ai Rome Emperors 3 punti utili al suo debutto nel cubo della GPL. Ora la classifica della nostra conference ci vede a 66 punti staccati di otto dai Berlin Bears.

Comandano i London Royals di Liv Boeree con 100 punti tondi tondi guadagnati in 25 gare. Ecco la situazione dettagliata…

 

london-royals-eurasia

 

Nella seconda settimana delle Summer Series GPL i Rome Emperors scenderanno in campo venerdì 17 giugno contro i San Francisco Rush, penultimo nella conference americana con 75 punti.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari