Sunday, Sep. 20, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Giu 2016

|

 

WSOP – Max Pescatori al Day 2 del $3.000 H.O.R.S.E., Giuliano Bendinelli ITM all’evento #17

WSOP – Max Pescatori al Day 2 del $3.000 H.O.R.S.E., Giuliano Bendinelli ITM all’evento #17

Area

Vuoi approfondire?

2.242 entries fanno lievitare il prizepool dell’evento #17, $1.000 NLHE fino a quota $2.017.800.

Al termine dei dieci livelli di giornata rimangono 239 giocatori ancora a caccia della prima moneta da $316.920, davanti a tutti una rappresentante del gentil sesso, Stacey Nutini, che imbusta 174.300.

Passano il turno anche Martin Staszko, Adam Bilzerian, Carlos Mortensen, Ryan LaPlante, mentre l’unica bandierina italiana che appare nelle liste del sito delle WSOP è quella di Giuliano Bendinelli, che purtroppo appare nell’elenco dei player out in 323ª posizione ($1.498).

337 giocatori ITM dopo lo scoppio della bolla, tra questi Tom Cannuli e Shaun Deeb oltre al nostro già citato Bendinelli.

Top ten del chipcount:

_____1

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nel frattempo si sfonda il milione di dollari di prizepool all’evento #18, $3.000 H.O.R.S.E., dove da 400 ingressi il field si sfoltisce fino a rimanere in 144.

George Trigeorgis accumula lo stack più importante di giornata con 160.200, ma molto bene fanno anche Chino Reem e Mike Leah, rispettivamente 9° e 10° nel count.

In corsa anche Justin Bonomo, Felipe Ramos, Eli Elezra, Rep Porter, Phil Hellmuth e -non poteva mancare- il nostro Max Pescatori con 31.500!

60 giocatori, meno della metà di quelli che si presenteranno al Day 2, andrà a premi, e solo uno conquisterà il braccialetto accompagnato dalla prima moneta da $259.730.

Chi sarà? Forse il Pesca, forse Hellmuth o forse uno della Top Ten?

_____2

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari