Thursday, Oct. 6, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 28 Giu 2016

|

 

I Cleveland Cavaliers festeggiano l’anello all’XS Encore di Las Vegas! Cesarino: “Peccato non essere lì…”

I Cleveland Cavaliers festeggiano l’anello all’XS Encore di Las Vegas! Cesarino: “Peccato non essere lì…”

Area

Vuoi approfondire?

Una gara 7 epocale alla Oracle Arena di Oakland è valsa ai Cleveland Cavaliers il primo anello Nba.

Lebron James e Kyrie Irving sono riusciti a sconfiggere gli spaziali “splash brothers” Curry e Thompson, regalando alla città dell’Ohio un titolo che mancava da 52 anni.

Dopo urla di gioia e pianti liberatori versati sul parquet, i ragazzi di Tyronn Lue non hanno perso tempo e poche ore dopo il successo si sono diretti a Las Vegas per festeggiare degnamente l’impresa che ha definitivamente consacrato il #23 nel gotha del basket americano.

La meta scelta dalla franchigia del Nord-Est è ovviamente una delle più rinomate e spettacolari che la nightlife di Sin City possa offrire: XS, la discoteca con mega piscina dell’Encore, il casinò gemello del più noto Wynn.

In questi giorni abbiamo provato a capire se qualche pokerista azzurro impegnato alle WSOP fosse riuscito a infiltrarsi al party, ma pare proprio che nessuno abbia avuto la fortuna di omaggiare da vicino Lebron&Co.

Nemmeno Walter Treccarichi, incontenibile in questi ultime due estati a Vegas, è riuscito ad organizzare un blitz nel locale che ha ospitato i neo campioni del Mondo:

“…e pensare che saremmo dovuti essere lì… senza sapere che ci fossero i Cavs! Il ‘problema’ è che eravamo ad un pool party tutto il pomeriggio ed eravamo troppo stanchi. L’XS dell’Encore è il mio posto preferito a Vegas, il più fico come impostazione e come gente, anche perché il wynn encore che è tra i top hotel della città e c’è sempre tantissima gente! Conosciamo bene i PR del locale e molto spesso siamo lì: peccato aver missato quella serata!”

Pur non avendo alcun testimone presente, la clip pubblicata dall’XS su Facebook rende discretamente idea di come i Cavaliers, trascinati in questo contesto da un memorabile J.R. Smith, se la siano spassato sulle note di Alesso, tra bocce di Champagne e centinaia di fans in delirio.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A darci qualche dettaglio in più sulla notte da leoni dei Cavs è stato dunque il giornalista di ESPN Arash Markazi, che ha Twittato a ripetizione, pubblicando foto e video del party. Una chicca? Il primo giro al tavolo è partito con 25 bottiglie di Moet & Chandon, 10 di Don Julio 1942 e un numero indecifrato di Belvedere

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari