Thursday, Dec. 2, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 Giu 2016

|

 

Phil Hellmuth fregato da Tony G al Big Game: “Ma hai detto una bugia!”

Phil Hellmuth fregato da Tony G al Big Game: “Ma hai detto una bugia!”

Area

Anthony Guoga, meglio conosciuto dai pokeristi come Tony G, recentemente ha fatto parlare di sé per una scommessa da un milione di euro sul referendum del Brexit.

Per sua fortuna la bet non è stata accettata, visto che Guoga avrebbe scommesso sul “remain“, e -doppia fortuna- il suo trading team di Tonybet avrebbe guadagnato £50.000 dalle scommesse sull’esito del referendum inglese, raccontano a SBCNews.

Oggi però lo riprendiamo nei panni di giocatore, andando a ripescare una vecchia mano giocata contro Phil “The Poker Brat” Hellmuth al Big Game di PokerStars.

Più che per la “tecnica” questa mano vale per lo spettacolo, una situazione divertente che termina ovviamente con il rinomato tilt di Hellmuth. Ma i giocatori live tengano bloc notes a portata che qualcosa da imparare c’è 😉

All fold fino ad Hellmuth che rilancia $6.600 con AJ da BB, Tony è da UTG+2 e parla per ultimo dopo aver eseguito il doppio straddle. Chiede all’avversario: “Le hai guardate?” e dopo la risposta “Beh, credo di averle guardate no?” spinge velocemente all in per $21.600.

Jennifer Tilly chiede: “Senza guardare?” e Tony conferma: “Senza guardare.”. I commentatori hanno i loro dubbi, ma nessuno al tavolo ha visto Guoga guardare le carte. Dopo qualche minuti di indagine Hellmuth ci casca e chiama, rimanendo di stucco alla vista dell’AK di Anthony.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ma hai mentito!” esclama Hellmuth, Ma certo che ho mentito! È poker, Phil!”

Godetevi il resto del siparietto nel video qua sotto:

Purtroppo i politici spesso sono accostati alle menzogne… speriamo che l’europarlamentare Guoga le abbia usate tutte a poker!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari