Thursday, Apr. 25, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 23 Gen 2017

|

 

Lo sapevate che si può giocare a poker anche in cimitero? Ecco le regole del Tombstone Hold’em!

Lo sapevate che si può giocare a poker anche in cimitero? Ecco le regole del Tombstone Hold’em!

Area

Vuoi approfondire?

Di varianti strane nel poker ne abbiamo viste, ma questa le batte tutte…

Si chiama Tombstone Hold’em (o anche Tombstone Texas Hold’em) e da qualche anno viene praticato non ai tavoli verdi ma nei cimiteri!

Avete capito bene, per giocare a Tombstone Hold’em bisogna aggirarsi tra le tombe! La moda è nata negli USA, come facilmente prevedibile.

L’ideatrice del gioco si chiama Jane McGonigal ed è un’esperta 44enne nel campo ludico, in quanto designer e autrice di videogiochi e non solo.

Volete sapere come funziona insomma questo Tombstone Hold’em? Ve lo spieghiamo subito, anche se in realtà ci sono diversi modi per giocare.

Prima di tutto si partecipa a coppie. Il senso del gioco consiste nell’osservare le tombe identificandole come specifiche carte, in base a determinati criteri.

Per risalire al valore della carta basta osservare l’ultima cifra dell’anno di morte. Una persona morta nel 1951 per esempio ci fornirà un utile asso.

Il ragionamento sui semi è un po’ più complesso. Se la lapide è a punta indica picche; se c’è una statua bisogna pensare ai fiori. Se la forma della lapide è arrotondata abbiamo i cuori; se troviamo semplicemente una pietra piatta, ecco invece i quadri.

I membri della coppia devono scegliere due lapidi vicine che rappresentino due carte diverse di una starting hand del poker.

Devono riuscire a toccarsi mentre ognuno tocca una tomba scelta. Non avete capito? Queste immagini dovrebbero aiutarvi ad intuire il funzionamento del gioco…

 

tombstone-holdem-coppia

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

tombstone-coppia

tombstone-coppia-2

 

Come vedete le varie coppie individuano le loro starting hands semplicemente toccando una lapide a testa e mantenendo il contatto tra di loro.

Quando tutti (o magari solo le coppie più veloci) hanno scelto le proprie mani di partenza, si gira un board di cinque carte e si scopre chi vince la mano!

Come nel vero poker c’è dunque una componente di abilità alla quale va aggiunta quella aleatoria che non guasta mai e rende tutto più imprevedibile.

Vi sembra un gioco troppo macabro? Beh, cercate di non essere troppo bigotti e considerate che i cimiteri non sono considerati in tutto il mondo allo stesso modo.

In alcune nazioni (per esempio in Gran Bretagna) i cimiteri sono praticamente dei parchi, dove la gente si reca per passeggiare, leggere o rilassarsi. Sentite cosa dice la McGonigal:

Qualcuno trova inappropriata la mia idea. Negli USA abbiamo una cultura del lutto come cosa silenziosa, privata e solenne.

I cimiteri però sono stati in passato parchi pubblici e spazi di ricreazione. Tombstone Hold’em è il progetto di gioco di cui sono più orgogliosa.

Ti porta a pensare alla morte e alle persone care scomparse con più positività, come testimoniano i partecipanti. È un modo divertente per tornare a valorizzare i cimiteri“.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari