Monday, Aug. 19, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Gen 2017

|

 

Schedule WSOP da urlo: otto nuovi eventi, introdotti ‘The Giant’, ‘The Marathon’ e due MTT online!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Schedule WSOP da urlo: otto nuovi eventi, introdotti ‘The Giant’, ‘The Marathon’ e due MTT online!

Area

Vuoi approfondire?

Probabilmente la prima cosa che farete dopo aver letto questo articolo sarà cercare un volo buono per Las Vegas, magari conveniente.

Si, perché ieri l’organizzazione delle WSOP ha finalmente rivelato il programma integrale della 48° edizione dei campionati del mondo di poker, che andranno in scena al Rio All-Suites & Casino dal 30 maggio al 17 luglio.

Sono davvero tante le novità quest’anno, infatti i giocatori avranno la possibilità di provare ben otto tornei nuovi, che andiamo subito ad analizzare.

31 maggio – $10.000 Tag Team No Limit Hold’em: lo scorso anno, al debutto, il torneo a squadre è stato uno tra i più economici, con soli 1.000 dollari era possibile iscrivere il team. Alzato il buy-in, rimane invece invariato il numero dei componenti per ogni squadra: da 2 a 4. Il torneo avrà una durata di 3 giorni ed è stato spostato all’inizio delle Series (evento #2).

3 giugno – $333 WSOP.com No Limit Hold’em: mtt che verrà giocato interamente online, con prizepool di 333.333 dollari. Il braccialetto verrà assegnato in un solo giorno di fatica. La formula? Unlimited re-entry.

9, 16, 23, 30 giugno, 7 luglio – $365 ‘The Giant’ No Limit Hold’em: i vari Day 1 verranno giocati nei venerdì di giugno, con shuffle up & deal alle ore 19.00. Tutti coloro che sopravviveranno al Day 1 saranno già in the money, con incasso minimo pari all’ultimo posto pagato nel relativo flight. Le prime giornate di gioco saranno in versione unlimited re-entry.

12 giugno – $2.620 ‘The Marathon’: inizio alle ore 11.00. Dotazione di 26.200 chips in partenza e livelli extra-large da 100 minuti ciascuno. Date le caratteristiche, impegnerà i giocatori per ben 5 giorni.

20 giugno – $1.000 Super Turbo Bounty: rapido e indolore. 300$ di taglia su ogni player e veloci livelli da 20 minuti ciascuno. In un solo giorno verrà assegnato il braccialetto.

26 giugno – $10.000 Pot Limit Omaha Hi-Lo Split 8 or Better: championship perfetto per i variantisti, inizierà alle ore 15.00. Il torneo avrà una durata di tre giorni.

30 giugno – $2.500 Mixed Big Bet Event: verranno giocate nel corso dei livelli ben otto differenti specialità. Nlhe, plo, 2-7nl, nl 5 card draw, big O, plo hi-lo, 2-7 pot limit triple draw. Durerà tre giorni.

1 luglio – $3.333 High Roller WSOP.com No Limit Hold’em: secondo titolo interamente assegnato online. Inizierà alle 15.33 e la formula scelta è unlimited re-entry. In un solo giorno si conoscerà il campione.

Tra le altre novità di questa edizione, sarà possibile iscriversi ai tornei con carta di credito e ricaricare le carte stesse fino a 10.000 dollari, rispetto al limite di 1.500 dello scorso anno.

Complessivamente verranno consegnati 74 braccialetti, tra questi rimangono quello del High Roller from One Drop (buy-in $111.111), quello classico del Poker Players Championship ($50.000, 6-handed) e quelli di tutti i vari ‘championship’ il cui buy-in storico è di 10.000 dollari.

Si combatterà anche per il titolo del Pot Limit Omaha High Roller da 25.000 dollari, evento che inizierà il 5 luglio.

A una prima occhiata, dunque, il calendario pare bellissimo e come sempre l’organizzazione è venuta incontro alle necessità dei giocatori, qualsiasi essi siano.

Queste le parole di Jack Effel: “Il programma è stato ideato seguendo due principi base: montepremi più grandi possibili e varietà di offerta, con l’obiettivo di far trovare qualcosa a tutti”.

Gli fa eco Ty Stewart, executive director delle WSOP: “La schedule riflette il nostro obiettivo costante di allargare l’appeal del poker e di incoraggiare gli esordienti e i giocatori amatoriali a venire a provare l’esperienza delle World Series”.

Il programma integrale QUI

 

QUALIFICATI AL MAIN EVENT WSOP SU SNAI, A COSTO ZERO!

Essendo SNAI partner ufficiale delle annuali World Series, avrai la possibilità di conquistarti comodamente da casa, spendendo zero, un posto per il Main Event della manifestazione, che ha il consueto buy-in di 10.000 dollari.

E’ stato studiato un intelligente sistema di ‘step’, dunque potrai farcela anche non investendo nulla.

Ecco la tabella del programma della ‘Mission to Vegas’:

mission

 

Se non hai ancora un conto gioco su SNAI crealo oggi stesso e datti la chance per coronare il tuo sogno!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari