Friday, Jan. 28, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 Feb 2017

|

 

Classifiche 2017: Musta sprint su Bryn Kenney in testa al POY!

Classifiche 2017: Musta sprint su Bryn Kenney in testa al POY!

Area

Vuoi approfondire?

Se il buongiorno si vede dal mattino, questo 2017 appena iniziato promette bene.

Il nostro Mustapha Kanit, infatti, ha chiuso il primo mese dell’anno in testa alla GPI Player of the Year, classifica che premia il giocatore più in forma nell’arco dei 365 giorni.

A dir la verità ‘Mustacchione’ non ha sollevato ancora trofei in stagione, ma ha ottenuto ottimi piazzamenti sia alle Bahamas sia in Australia.

Vanta già sette in the money, tra cui il pesantissimo runner up da 695.000 dollari del PokerStars Championship (Super High Roller da 50.000$).

Nella terra dei canguri, invece, ha chiuso al 7° posto il 25.000$ Challenge (119.700 dollari australiani) e all’11° il Main Event (155.000$ australiani).

Da non dimenticare, poi, i due quinti posti ancora al PokerStars Championship, nel Win The Button da 3.200$ e nel Turbo 6-handed da 5.200$.

Praticamente appaiato a Kanit c’è lo statunitense Bryn Kenney, che alle Bahamas è stato il grande protagonista della manifestazione con due vittorie e altri quattro in the money: ha fatto suo il Super High Roller da 50.000$ (969.000$) e lo Shot Clock da 25.500$ (392.000$).

Oltre alle picche, è tornato via dall’Atlantis con 1.769.851 dollari totali.

A completare il podio troviamo il neozelandese David Yan, che a gennaio ha ottenuto quattro in the money totali, tre all’Aussie Millions e uno alle Bahamas.

E’ andato vicino alla vittoria nell’inaugurale PokerStars National Championship (2° per 96.880$) e nel Six Max Shot Clock in Australia (2° per 96.105 dollari australiani).

Nella top 100 troviamo altri due italiani, Rocco Palumbo e Dario Sammartino.

Il genovese è 34° con 524.25 punti (una picca più due in the money alle Bahamas), mentre il napoletano è 97° con 414.20 (tre itm alle Bahamas: una ‘picchetta’ e un runner up da quasi 360.000$ nello Shot Clock da 25.500$).

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Questa la top ten del ranking Player of the Year 2017:

kanit

 

GLOBAL POKER INDEX

Per quanto concerne, invece, la classifica assoluta, il primato spetta a Nick Petrangelo, che è di poco davanti a David Peters, altro fenomeno degli mtt live.

Completa il podio il ‘pensionato di lusso’ Fedor Holz.

Un po’ indietro i nostri, con Kanit che occupa il 34° posto (2,541.43 punti) e Sammartino il 36° (2,519.10 punti).

A separarli ci ha pensato il fortissimo britannico Ben Heath, recente runner up al Main Event dell’Aussie Millions.

Compare in classifica anche Walter ‘cesarino’ Treccarichi, che ce l’ha fatta a rimanere nei 100 nonostante non abbia ottenuto risultati troppo importanti in questo 2017: il catanese è 94° al mondo con 2,168.44 punti.

gpi

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari