Friday, Apr. 23, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 23 Set 2017

|

 

Workshop “Statistica e Gioco”: “professor” Galb fa lezione in Bicocca!

Workshop “Statistica e Gioco”: “professor” Galb fa lezione in Bicocca!

Area

Vuoi approfondire?

Siamo sempre stati abituati a vederlo al tavolo, quello verde per antonomasia.

Il tavolo su cui Gabriele Lepore appoggiava i gomiti ieri sera però aveva un colore e una forma diversa…una cattedra ad esser precisi, quella dell’Università Bicocca di Milano, dove, in occasione del WorkshopStatistica e Gioco‘, Galb è intervenuto a margine della lecture condotta magistralmente dai prof. Gianna Monti e Mauro Schiavella.

Da anni all’interno del progetto Pokermapper, che punta in un futuro piuttosto imminente a dare corpo ai dati raccolti sotto forma di App, il pro di Sisal è stato la vera guest star della serata. Dal canto nostro non potevamo far altro che contattarlo per farci raccontare la sua esperienza, ecco cosa ci ha detto Galb questa mattina:

E’ stata una bellissima occasione per spiegare ai giovani quanto fatto in questi anni. La conferenza si è svolta di fronte agli studenti di 4 licei, presenti in sede nell’ambito del progetto di orientamento universitario. Il mio intervento è stato più che altro un supporto alle spiegazioni dei prof., un punto di vista concreto di uno che per anni ha fatto e fa ancora il giocatore per professione. Nel corso della kermesse c’è stato spazio per approfondire diverse tematiche, dalla semplice analisi statistica al concetto di ‘Gioco Responsabile’ passando per varie sfumature psicologiche inerenti alla percezione del rischio dell’individuo in date condizioni e circostanze.

Abbiamo chiesto a Galb anche qualche informazione in più sull’uscita dell’App di Pokermapper:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Al momento non posso dire nulla, abbiamo proposto il prodotto a diverse grosse aziende del settore e ora stiamo valutando le proposte, a breve comunque ci sarà un accordo. In cosa consiste l’App? Si tratterà di uno strumento utilissimo per chi gioca a poker e più in generale per chi ama i giochi d’azzardo: sarà infatti possibile capire se si è in grado o meno di giocare in base al nostro stato emotivo/psicologico e alla conseguente maggiore o minor predisposizione al rischio. Insomma un ottimo strumento per evitare che la situazione sfugga completamente di mano...”

 

E voi che ne pensate di questo Gabriele Lepore in versione prof.? Scrivetecelo sulla nostra Fanpage!

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari