Le pagelle ignoranti del 2017! | Italiapokerclub - Pagina 2

Thursday, Jun. 4, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 3 Gen 2018

|

 

Le pagelle ignoranti del 2017!

Le pagelle ignoranti del 2017!

Area

Vuoi approfondire?

Ancora provati da un capodanno alla Radja Nainggolan, abbiamo deciso di sederci davanti al computer per tirare le somme del 2017. E non potevamo davvero non farlo in chiave ironica.

Difficilmente saremmo riusciti a stilare delle votazioni del genere se non avessimo avuto il privilegio di vivere certi momenti in prima persona. Raccontarveli, riproporveli e lasciarli impressi ‘su carta’ non è un esercizio di gusto, ma un dovere morale.

Eccoci:

Gianluca Speranza: 6.5

Rumors discretamente affidabili ci dicono che anche nella tombola natalizia abbia continuato a limpare ogni bottone. Tenace.

Daniele Primerano: 7

Nonostante non sia riuscito a centrare un day2 né online né live in tutto il 2017, Danielino chiude come top profitter ITA chiudendo 324 W e 12 L a Sasso-Forbice-Carta. In quelle 12 si è addormentato. Futurista.

Nicola Cappellesso: 5

L’emblema del suo 2017 è racchiuso in un pomeriggio estivo in cui dopo aver bustato il WPT dell’Aria raggiunge gli storici compagni di brigata in un tavolo di Ultimate e li vede brindare con flûte di Champagne e foto commemorative con il croupier che ha appena girato 10JQKA. Si lancerà dallo Stratosphere qualche ora dopo. Fuori tempo.

Gabriele Lepore: 7.5

Da sindaco di Vegas a ragioniere di provincia il passo è breve. Il Galb visto a Praga centellina le chip come una massaia nel periodo dell’austerity e, complici diversi avversari affetti da bullismo cronico, fa 4° al Championship senza giocarsi mai un euro. Pragmatico.

Giuliano Bendinelli: 4.5

Si siede ad un tavolo 5/10$ del Wynn per sciacallare una bevuta e broka 1 posta con A high alla terza mano. Ritrova il sorriso incrociando il sosia Dzimtry “I like to Drink” Urbanovich [voto: 8.5 grazie ad un sontuoso Party Alcohol Poker Millions Nottingham, ndr.]. Distratto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Mustapha Kanit: 7

Considerando il suo abi live, 1.8 milioni di profit equivalgono a una manciata di canditi. Tuttavia Musta porta a casa il panettone sculando a più non posso con gli swap tra amici. Immacolato.

Dario Sammartino: 6

Miglior italiano 2017, 14° al mondo e un gioco scintillante: 0 tituli in bacheca (eccetto FIFA). Sarriano.

Ale Meoni: 4

Infiltrato d’eccezione in “Villa Sammartino” in quel di Vegas, tra Pineapple, Tennis e ‘Asso-Carta’ si ritrova presto in un dirupo. Prova a rifarsi con una side bet in cui si offre di restare a mollo in piscina per 24 ore consecutive, ma l’affaire non si conclude perché “Per farlo mi serve almeno un medico a bordo vasca”. Cerca il colpo fragola simulando lo shippo di un torneo al Rio, ma viene smascherato in un Ave Maria. Si affida in ultimo al Punto e Banco. Al Perla. Imbarcato.

Raffaele Sorrentino: 9

1.615.617$ ai tavoli da poker, 2.824.724$ al tavolo da ping pong. Mostruoso.

Alessandro Borsa: 8

Ci sono immagini che valgono più di ogni pagella. Ficcante.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari