Thursday, Aug. 22, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Lug 2018

|

 

Antonius, Hansen e Ivey insieme alla Bobby’s room! E Patrik è on fire…

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Antonius, Hansen e Ivey insieme alla Bobby’s room! E Patrik è on fire…

Area

Vuoi approfondire?

Domenica notte tre leggende viventi del cash game live si sono ritrovate sedute l’uno accanto all’altra nella room più prestigiosa al mondo.

Patrik Antonius, Gus Hansen e Phil Ivey non hanno saputo resistere al richiamo della partitissima di mixed game che ha presa vita nella Bobby’s Room del Bellagio: blinds 4.000/8.000$…!

Come degli squali che sentono l’odore del sangue, i tre hanno fiutato le prede per poi stanarle a modo loro.

Tra l’americano e il danese, l’ha spuntata però il finnico, capace di costruire uno stack da oltre 1.000.000$!

Sunday morning in Bobby’s Room – guess who has ALL the chips?

Un post condiviso da Gus Hansen (@therealgushansen) in data:

A immortalare l’epica sessione è stato il buon ‘Great Dane’, che per una volta è parso più interessato a indossare le vesti da Social-reporter piuttosto che da player… Gus è addirittura riuscito nella memorabile impresa di ritrarre un Phil Ivey sorridente!

Indovinate chi è tornato! L’uomo, il mistero, la leggenda, Phil Ivey, The Black Mamba o come preferisco chiamarlo – Mr. Ivey!

Contagiato dal danese, anche Antonius ha pubblicato su Instagram un selfie a 3 😀

È la metà di luglio 2018 e i giochi high stakes nella Bobby’s room sono più vivi che mai! Due partite 4k 8k in corso e guarda chi ho trovato seduti alla mia sinistra!!!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari