Saturday, Jul. 4, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 3 Gen 2020

|

 

Winter Series: Alessandro Gianelli batte Salvatore Saracino nel 6-Max Turbo

Winter Series: Alessandro Gianelli batte Salvatore Saracino nel 6-Max Turbo

Area

Vuoi approfondire?

La notte delle grandi firme su PokerStars per le Winter Series. Alessandro “Aleppp” Giannelli porta a casa il trionfo nell’evento 6-Max Turbo. Un successo reso ancor più speciale, dalla presenza in heads up di un altro fenomeno dell’online italiano come Salavatore “Totosara93” Saracino. E come detto i grandi nomi non sono mancati nemmeno negli altri eventi. Vediamo come è andata.

€50 Winter Series-44 NLH PKO – (1.929, €86.805)

Il nostro report con le Winter Series decolla dall’evento #44, dove in 1.929 si sono dati battaglia, tentando prima di intascare più taglie possibili e poi puntando al successo finale. Esulta “3N.M0” che si assicura 6.209 euro di prima moneta e altri 3.292 bigliettoni di taglie. L’ultimo a cadere sotto i colpi del campione è stato “Risu94” che porta a casa complessivamente 6.500 euro.

L’ordine di arrivo

 

€10 Winter Series-45 NLH Super Stack – (5.943, €52.298)

Il nostro report prosegue con l’evento#45. Grandissima folla per il “€10 NLH Super Stack €30.000 GTD”. In 5.943 si sono alternati ai tavoli, quasi raddoppiando il montepremi garantito alla vigilia. Dopo 8 ore di battaglia, sale sul gradino più alto del podio “Gigi.1993.588”: incassa la bellezza di 7.065 euro.

L’ordine di arrivo

 

€250 Winter Series-46 NL Hold’Em 8-Max PKO – (504, €113.400)

Le Winter Series si sono animate nella notte con il day 1 dell’evento#46. Il “€250 NLH 8-Max Progressive KO” con 100 mila bigliettoni assicurati nel prize pool. Ai tanti regular in gioco, si sono uniti tantissimi players occasionali, dando vita ad una prima parte di torneo che lascia in gioco solo 32 rounders. “mr.perons” è l’uomo da battere nella discesa al titolo e il leader ha dalla sua 1.871.352 pezzi. Al primo classificato è riservata una prima moneta da 9.547 euro, oltre alle varie taglie progressive.

€25+r Winter Series-47 6-Max Turbo – (952, €51.128)

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

E veniamo al torneo che ha messo di fronte per la vittoria finale, due fenomeni dell’online italiano come Alessandro “Aleppp” Giannelli e Salvatore “TotoSara93” Saracino. La spunta il player di firenze dopo una battaglia durata 6 ore e 22 minuti. Il toscano mette in tasca 6.422 euro dopo un ICM deal a 3 left, mentre Salvatore cancella l’amarezza della sconfitta con 5.422 euro. La stessa cifra messa in tasca dal terzo classificato, “Salento2009”.

L’ordine di arrivo

 

€100 Winter Series-48 NLH Turbo – (619, €55.710)

Altro evento ricco di regular il “€100 NLH Turbo” decollato alle 23 di ieri sera. In 619 hanno riposto presente e con 55.710 euro nel prize pool è stato superato il garantito di 50 mila bigliettoni. Il trionfo finale va ad Andrea “makemf0ld”  Emanuele che si assicura 9.187 euro di premio. Se in heads up si è arreso al secondo posto “bluffman741″, in terza posizione finisce la corsa di Federico “IFOLDACES4U” Piroddi che porta a casa altri 4.786 euro.

L’ordine di arrivo

 

€25 Winter Series-49 NLH Hyper – (1.415, €31.130) 

L’ultimo evento in ordine cronologico per le Winter Series è stato il numero 49 in versione Hyper. In 1.415 si sono dati battaglia e in appena 2 ore e 49 minuti si è giunti all’epilogo. Esulta “Tappa54” che riceve 4.112 euro dopo un deal in heads up con “hhrrr”, a cui vanno 3.612€.

L’ordine di arrivo

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari