Sunday, Oct. 24, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 3 Mar 2020

|

 

I grafici e le statistiche dei finalisti del Main Event Carnival Series

I grafici e le statistiche dei finalisti del Main Event Carnival Series

Area

Vuoi approfondire?

Con la straordinaria vittoria di Federico ‘Th3Secr3t’ Petruzzelli si è chiuso stamani, quando erano passati 16 minuti dalle 7, il Main Event delle Carnival Series di PokerStars.

Il torneo principe di questa nuova kermesse di tornei di poker online ha registrato 2.235 entries che hanno fatto lievitare il montepremi a oltre mezzo milione di euro.

Ma chi sono i giocatori che sono arrivati al Tavolo Finale insieme a Petruzzelli?

Ecco le loro statistiche di gioco e le parabole dei loro percorsi coi tornei di poker online.

 

9°  – watwat1

Il nono classificato del Main Event Carnival Series gioca dal 2019 e ha accumulato 429 tornei a buy-in medio 14,5€ per un profitto complessivo di 7.245€, in larga parte determinato dal piazzamento di stanotte.

Ma ‘watwat1’ sembra giocatore da grandi eventi: all’ultima edizione MicroMillions aveva vinto un evento hyperturbo 6-max da 20€ di buy-in.

 

8° – rev22590

Il secondo eliminato del Tavolo Finale è attivo su PokerStars dal 2016, ma fino al 2018 aveva accumulato giusto una manciata di giochi. Non che oggi ‘rev22590’ sia un grinder che muove chissà quali volumi, visto che in totale ha 350 mtt all’attivo.

Il suo risultato più grande prima di questo ottavo posto è stato un terzo posto da 150€ al torneo da 20€ di buy-in che parte alle 13.30 su PokerStars. Decisamente un bel salto!

 

7 – Niclz-One

Siamo davanti a un giocatore di lungo corso. ‘Niclz-One’ ha infatti giocato la prima partita su PokerStars a maggio 2012: da allora il player ha macinato 3.798 tornei a buy-in medio 13,75€.

Fino a ieri il profitto di ‘Niclz-One’ era intorno ai 13.000€, poi il superamento di quota 20.000€ grazie al Tavolo Finale di stanotte che nel suo grafico sharkScope ha disegnato una impennata di quelle che tutti vorrebbero vedere nel proprio:

niclz-one finalista main event galactic series

 

6 – zioermejo

L’account è stato creato su PokerStars esattamente dieci anni fa: da allora ‘zioermejo’ ha collezionato 9.200 tornei a buy-in medio 27€ concentrando il grosso del grinding nel 2017 (2.100 tornei) e 2018 (1.800 tornei).

La moneta di questo piazzamento al Main Event Galactic Series è la sesta più grande vinta in carriera: il player ha in bacheca anche un Night On Stars Super KO Edition vinto a settembre 2017 per oltre 17.000€ e un Sunday Challenge da 100.000€ gtd. Ecco le monete più grandi incassate da ‘zioermejo’:

migliori risultati zioermejo

gli importi sono in euro – clicca per ingrandire

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

5° – Spinner.292

Questo giocatore si è iscritto su PokerStars apposta per queste Carnival Series, in cui ha giocato venti eventi raggiungendo l’in the money la bellezza di nove volte. Un dato statistico davvero impressionante, se il sample non fosse così esiguo

La migliore moneta dopo gli 11.500€ di questo quinto posto per ‘Spinner.292’ è arrivata all’evento Carnival Series 81, 250€ 8-Max Progressive KO, in cui è stato eliminato al 54° posto per 812€ di premio.

 

4° – 00Fantasy

Qui siamo davanti a un piccolo giallo. La ricerca del quarto classificato del Main Event Galactic Series su SharkScope, infatti, non produce alcun risultato, come se questo ’00Fantasy’ non esistesse.

00fantaasy ricerca sharkscope

Su altri lidi scopriamo invece che l’account è attivo su PokerStars dal 2013 con un volume di un migliaio o poco meno tornei l’anno, a eccezione del 2014 in cui giocò 2.389 partite. Gli oltre 14 mila euro incassati stanotte sono il premio più grande vinto finora:

premi in euro – clicca per ingrandire

 

3° – GriffithV

Il terzo classificato ha tutte le caratteristiche di un regular. ‘GriffithV’ ha esordito su PokerStars nel 2011 e da allora ha giocato 6.559 tornei a buy-in medio 23€ per un profitto complessivo di oltre 76 mila euro. Fino a ieri erano 20 mila in meno, come si può vedere dal grafico del giocatore:

griffithv grafico

2° – Mrshevafun

Lo sconfitto del testa a testa conclusivo risulta bloccato su SharkScope. In altri lidi scopriamo che è attivo dal 2010 e ha giocato 3.600 tornei a buy-in medio di 13€.

Prima dei 40.000€ di stanotte le sue monete più grandi erano un primo posto al Night On Stars da 3.300€ e un quarto posto al Sunday High Roller da 2.900€.

 

1° – Th3Secr3t

Federico Petruzzelli lo conosciamo tutti. Questo è il suo nickname dall’ inizio del 2016. In questi quattro anni di gioco, in cui si è un po’ allontanato dall’online, il grinder siciliano ha partecipato a 1.605 tornei a buy-in medio 49,63€ per un profitto complessivo di 89.756€.

Il grafico, con la straordinaria impennata disegnata stanotte, è di quelli che lasciano a bocca aperta:

grafico th3secr3t

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari