Sunday, Aug. 9, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Mar 2020

|

 

Tim Adams nella storia: fa back to back a Sochi nel Super High Roller Bowl

Tim Adams nella storia: fa back to back a Sochi nel Super High Roller Bowl

Area

Vuoi approfondire?

Ancora lui, sempre lui. Tim Adams conquista a Sochi il “$250.000 Super High Roller Bowl” e bissa il successo ottenuto appena un mese fa nello stesso evento in Australia. Mai nessuno nella storia di questa kermesse aveva shippato due tappe consecutive e dunque il canadese mette a segno un risultato di grande prestigio. Dal continente australe a quello europeo, il risultato finale non cambia mai.

E sono due vittorie pesanti quelle di Tim Adams considerando la qualità del field. Pochi iscritti, ma tutti iper skillati. Insomma successi che assumono ancor più valore se andiamo a vedere i nomi messi alle spalle. Per il trionfo in terra russa Tim Adams porta a casa 3.6 milioni di dollari che sommati alla prima moneta australe da 1.446.000 dollari, fanno un totale di oltre 5 milioni di bigliettoni.

La campagna di Russia

Nel “$250.000 Super High Roller Bowl” di Sochi in 40 hanno accettato la sfida e sono stati raccolti 10 milioni di montepremi. Tale cifra è stata spartita su sei piazze a premio: cash minimo di 600.000$ e prima moneta da 3.6 milioni. In sette hanno raggiunto l’official final table e dunque per un solo player non c’è la gloria della ricompensa.

Questo ingrato compito spetta niente meno che a Stephen Cidwick che ci prova con J-9 sul flop Q-8-4 e si vede chiamare da A-3. Un asso al river certifica l’eliminazione dell’inglese come uomo bolla del torneo. Non trova il podio nemmeno Adrian Mateos. L’iberico è fuori al quinto posto, quando la sua coppia di due rimbalza su A-A di Ben Heat.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Heat a sua volta si ferma in quarta piazza dopo una bvb: muove allin da small blind con Q-6 e trova A-2 di Tim Adams dal Grande Buio. A tre left esce di scena un cecchino degli high roller come Mikita Badziakouski. Il bielorusso si arrende con A-Q vs J-3 di Christoph Vogelsang. 

Il tedesco è il rivale di Tim Adams nella discesa al titolo, con il canadese costretto ad inseguire nel count. Bastano però poche mani per ribaltare la situazione e un volta piazzato il sorpasso, Tim vola alla vittoria. Con A-9 domina A-6 del rivale mettendo le mani su 3.6 milioni e calando una doppietta a dir poco storica.

Il payout

  1.  Timothy Adams Canada $3,600,000
  2.  Christoph Vogelsang Germany $2,400,000
  3.  Mikita Badziakouski Belarus $1,600,000
  4.  Ben Heath United Kingdom $1,000,000
  5.  Adrian Mateos Spain $800,000
  6.  Ivan Leow Malaysia $600,000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari