Tuesday, Aug. 11, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Apr 2020

|

 

Dario Minieri e quella 5bet preflop da urlo: magia all’EPT Londra

Dario Minieri e quella 5bet preflop da urlo: magia all’EPT Londra

Area

Vuoi approfondire?

Se esiste un giocatore italiano che ha fatto impazzire tutti nell’epoca del boom del poker, quello è senza dubbio Dario Minieri. Uno tsunami al tavolo, capace di creare muri di chips e allo stesso tempo di farli crollare nel giro di poche mani. Aggressivo e mai domo, spettacolare e indomito, la paura non ha mai fatto parte del DNA del player romano.

Oggi a distanza di oltre 10 anni, andiamo a ripescare una mano clamorosa giocata da Dario all’EPT Londra nel 2010. Uno spot che dimostra tutta la forza di Dario Minieri e il timore stesso che incuteva ai suoi avversari. Una mano che si apre e si chiude nel pre-flop, ma che dimostra le infinità qualità dell’azzurro.

Insomma un concentrato di emozioni che solo uno come Minieri era capace di regalare sotto l’occhio delle telecamere. E le urla dei telecronisti inglesi durante l’evolversi dello spot, sottolineano ancora una volta quanto fosse apprezzato anche a livello internazionale Dario Minieri.

Dario No Fear

Con la nostra macchina del tempo andiamo nella settima stagione dell’European Poker Tour e precisamente nella tappa di Londra, in quegli anni una delle più ambite dai giocatori. Si gioca il day 1B del main event e al tavolo televisivo oltre a Dario Minieri c’è anche Daniel Negreanu, all’epoca compagni di team ma pronti a suonarsele senza troppi problemi.

Proprio “Kid Poker“, nel livello 75-150, apre le danze preflop da UTG a 400 con 3 3 . Dario Minieri è seduto in middle postion e spilla K K e rilancia a 1.125. Da cutoff Jerome Guermeur 4betta a 2.275 con A[P] Q . Già qui l’azione si sta facendo incandescente, ma il bello deve ancora venire.

Sul piccolo buio troviamo Chau, un giocatore cinese molto aggressivo. Questa volta però opta per una scelta davvero particolare. Con K K Chau cold calla alla 4bet del francese. Negreanu folda velocemente la sua coppia e la parola torna a Dario Minieri.

La 5bet di Dario Minieri

L’azzurro si prende qualche istante per riflettere e poi va deciso in 5bet mettendo al di la della linea 8.400 gettoni. Il francese è visibilmente sorpreso dall’azione strong dell’italiano e alla fine passa la sua mano. Si resta quindi in heads up e spetta a Chau prendere una decisione.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il cinese come detto ha adottato una linea molto soft, callando alla 4bet del transalpino. Adesso è di nuovo davanti ad un bivio: andare in 6bet su Minieri, oppure aggiungere i 6.125 gettoni di differenza per vedere il flop, pur sapendo di giocare fuori posizioni contro il “Caterpillar“?

C’è anche la terza opzione, ovvero il fold. Quella che appare a carte viste, come la meno probabile. E invece più passano i secondi e più Chau sembra intenzionato a mollare il colpo. L’azione del romano è stata di quelle veramente forti, pur sapendo che Minieri è in grado di fare tutto questo anche con aria fritta.

Il cinese alla fine folda fra lo stupore e il clamore dei telecronisti inglesi. Chau passa K-K e probabilmente ha messo Dario su un ipoetico A-A, non sapendo ovviamente che era una mano destinata allo split nel 96% dei casi.

Merito dell’immagine e della forza  di Dario Minieri? O la condotta del player cinese è stata opinabile in questo spot? In quanti di voi, passano K-K preflop al posto di Chau? Che voto date a Dario Minieri in questa mano? Fateci sapere il vostro pensiero.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari