Saturday, Jul. 11, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 25 Giu 2020

|

 

La incredibile maratona a poker online dello spagnolo Pablo Sanz

La incredibile maratona a poker online dello spagnolo Pablo Sanz

Area

Vuoi approfondire?

Non è una impresa da Guinness dei Primati ma poco ci manca.

I giorni scorsi Pablo Sanz, 5 volte SuperNova Elite e coach di Spin&Go in una scuola iberica, ha messo a segno una maratona pokeristica che ha davvero dell’incredibile.

In otto giorni lo spagnolo ha accumulato cento ore di gioco ai tavoli di poker online!

La sua prova estrema di resistenza fisica e mentale aveva una ragione ben precisa: vediamola subito assieme al bilancio della maratona pokeristica.

 

Come ai vecchi tempi

L’idea della maratona online è venuta a Sanz dopo che su PokerStars ha aperto un “baule” davvero ricco, con un bonus della bellezza di 16 mila euro.

Prerequisito necessario: accumulare almeno 200 mila punti entro il 5 luglio per poterlo sbloccare.

Lo spagnolo aveva quindi tre settimane per poter effettivamente incassare il bonus. Ma per quanto fosse sicuro di raccogliere i punti che gli servivano in tempo utile, Sanz ha deciso di dare una dimostrazione di forza.

Per far vedere agli alunni e ai follower del suo canale Twitch come funzionavano le cose nella ‘età dell’oro della rakeback’, quando si potevano raggiungere bonus sostanziosi muovendo notevoli volumi di gioco, lo spagnolo ha iniziato a giocare per dodici ore al giorno. Non uno ma dodici tavoli tutti assieme tra Spin&Go, cash game in modalità zoom dal NL250 al NL1.000 e “donkaments high stakes” (vale a dire, tornei dal buy-in alto con tantissimi iscritti).

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In appena otto giorni, come detto, è riuscito a centrare l’obiettivo.

 

Il bilancio delle cento ore di poker online in otto giorni

Sanz ha celebrato con un cinguettio su Twitter il raggiungimento della soglia.

sanz-maratona-compiuta

Come si legge nel tweet, Sanz ha raggiunto i 40.000€ di rake richiesti per lo sblocco del bonus in 100 ore di grinding distribuite in otto giorni.

La maratona ha portato allo spagnolo un profitto complessivo di 35.000€: poco meno della metà, 16.000€, gli sono entrati in cassa grazie al bonus sbloccato, i restanti 19 mila euro sono derivati da vincite ai tavoli e piazzamenti nelle varie leaderboards.

In questa maratona Sanz ha registrato un guadagno orario medio di 350€, ma è altrettanto vero che in pratica in questi giorni ha rinunciato a vivere. Più di metà delle sue giornate è passata a cliccare davanti al pc e nella restante metà di tempo lontano dal computer di sicuro avrà dormito: un buon sonno è prerequisito essenziale per rendere al meglio a poker, come ricordava i giorni scorsi il fenomenale Benjamin ‘BenCB789’ Rolle.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari