Saturday, Sep. 25, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 22 Ago 2020

|

 

High Stakes Poker: Quando Negreanu foldò la best hand in un bel piatto!

High Stakes Poker: Quando Negreanu foldò la best hand in un bel piatto!

Area

Nel poker, lo sappiamo bene, ci possono essere svariate situazioni che ci fanno innervosire e ci portano al tilt: un river sanguinolento, l’essere “card dead” per ore, un avversario irritante, l’aver subito un bluff… e molto altro ancora.

Ma la cosa che, probabilmente, fa andare maggiormente “fuori di testa” è foldare erroneamente la mano vincente, magari in un piatto molto ricco.

Un po’ come successo a Daniel Negreanu nella stagione 2010 di High Stakes Poker.

Negreanu, che rabbia!

Nel tavolo cash più ricco che la tv ricordi, fior di campioni stanno giocando una partita pesantissima, a bui 400$-800$. Vi sono infatti Ivey, Dwan, Elky, Matusow, Brunson, Benyamine e Negreanu. Ed è proprio quest’ultimo, nella mano che analizziamo, ad aprire il gioco a 3.000$ con 10 9 , con uno stack di circa 300.000$. Doyle Brunson spilla Q Q e decide di fare solo call, anche lui con 300.000$ dietro. Chiama anche Benyamine dal grande buio con 7 5, con la sua dote di 200.000$.

Cade il flop: 9 3 8 , apparentemente buono per tutti e tre i giocatori.

Benyamine, con un bel combo-draw, fa check; Negreanu va in c-bet per 8.000$ con top pair e flush draw; Brunson, ancora una volta, si limita al call. Anche Benyamine vede soltanto.

Il turn è pazzesco: Q !

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Tutti e tre i giocatori propendono per il check, pur in due avendo flush e uno top set.

River: A

Benyamine fa check, Negreanu punta 26.200$, Brunson ci pensa e chiama. La parola torna a Benyamine, il quale si accende: piazza infatti un check-raise elevatissimo, puntando 101.200$.

Negreanu inizia una serie di riflessioni, e dopo un po’ folda il suo colore. Brunson, invece, opta per il call: piatto gigantesco a Benyamine e Negreanu letteralmente furibondo!

Raramente si era visto il canadese innervosirsi così tanto: l’abbiamo detto, passare erroneamente la mano vincente fa male.

Ma cosa cambiereste di questa mano dalla prospettiva di Daniel? E, più in generale, come ritenete la condotta di Brunson e Benyamine?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari