Wednesday, Dec. 2, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 25 Ott 2020

|

 

Linq Las Vegas: relax e vista panoramica al centro della Strip

Linq Las Vegas: relax e vista panoramica al centro della Strip

Area

Las Vegas è una città culto per milioni di persone, non solo per i player professionisti: è unica nel suo genere, per quantità di offerta ma anche per la sua qualità. Offre intrattenimenti e divertimenti per tutte le capacità e per tutte le tasche, per professionisti o per neofiti, e anche per chi vuole provare semplicemente il brivido del gioco d’azzardo, per una volta. È la capitale mondiale dell’intrattenimento, poiché accanto ai casinò sorgono continuamente nuovi punti di interesse, poli attrattivi, spettacoli, negozi di alta gamma, ristoranti sopraffini.

Molto spesso la maggior parte di questi intrattenimenti si svolgono all’interno degli hotel, dei resort, che consentono al visitatore di poter comodamente passare da un torneo di poker al ristorante stellato, da uno spettacolo di respiro internazionale come O del Cirque du Soleil alla boutique extra lusso, dal party in piscina con il DJ set alle scommesse sugli eventi sportivi.

Ci sono però anche esperienze incredibile vere e proprie, che difficilmente potrete trovare altrove: un esempio sono le attrazioni in cima allo Strat. Ma non sono certo le uniche. Curiosi? Scopriamole insieme entrando dentro uno di questi resort simbolo della Strip.

Addentriamoci quindi nel The LINQ Las Vegas Strip Hotel + Experience.

 

The Linq Las Vegas

Passeggiando lungo la Strip, al 3535 South Las Vegas Boulevard, si trova uno dei resort più nuovi di Sin City, il Linq, di proprietà della Caesars Entertainment. Si trova in una posizione centrale, comoda per raggiungere i principali casinò della Strip, oltre che attrazioni e negozi, taluni situati proprio nei pressi dell’hotel come la celebre High Roller.

Il Linq però, pur essendo relativamente recente, ha una storia molto lunga: originariamente aperto nel 1959 con il nome di Motel Flamingo Capri, aggiunge nel 1972 il casinò; in seguito a interventi di ampliamento e ristrutturazione, nel 1979 viene riaperto con il nome di Imperial Palace, un resort a tema asiatico che ospitava anche la Imperial Palace School of Gaming, una “scuola” gratuita per gli avventori che desideravano apprendere i rudimenti del gioco, con funzioni simili a quelle di un vero e proprio casinò.

Nel 1991 l’Imperial Palace aggiunge un centro scommesse a cui è possibile accedere anche attraverso un drive-through: è il primo resort a dotarsi di tale funzione e i clienti danno prova di apprezzare davvero molto questo tipo di l’offerta.

Nel 2011 parte il progetto di inglobamento dell’Imperial Palace all’interno di un complesso di intrattenimento che si svilupperà tutto intorno al resort. In seguito a questo nuovo rinnovamento, anche il nome viene cambiato in The Quad Resort and Casino. Dopo due anni avviene un nuovo rinnovamento che si rifletterà anche sul nome, che diventa The Linq.

Il resort, di stile elegante e moderno, ha oggi più di 2600 stanze con un buon rapporto qualità prezzo: una notte nel week end ha un prezzo di circa 120 dollari.

Il Linq, grazie anche ai continui rinnovamenti e alla posizione vantaggiosa, è un resort che si presta molto ad una clientela giovane e dinamica, che ama vivere la città a 360 gradi: sono numerosissime le esperienze che si possono fare direttamente nel resort, o nella promenade che lo affianca. La Linq Promenade è un vero è proprio centro di shopping con negozi e intrattenimenti vari, nella via che separa il Linq dal Flamingo, aperti 24 ore su 24.

Tra i negozi spiccano quello di Harley-Davidson, dove si possono trovare capi di abbigliamento in esclusiva per Las Vegas. Tra i bar, invece, una menzione va fatta sicuramente all’ICEBAR, dove sorseggiare un drink ghiacciato, assume tutto un altro significato: tutto è ricoperto di ghiacci e la temperatura è davvero glaciale; per far fronte a questo, i gestori forniscono calde giacche a tutti i clienti.

L’offerta notturna offre realtà come il Brooklyn Bowl, un’enorme discoteca che ospita anche concerti ed eventi sportivi.

Non manca poi una piscina e una spa, per rilassarsi dopo le tante attività adrenaliniche offerte da Vegas.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Casino

Il casinò del Linq si sviluppa su oltre 3000 metri quadri di spazio dedicato al gioco, con più di 800 slot machine, con puntate che partono da un centesimo e 55 tavoli da gioco, tra cui Blackjack, Roulette, Craps, Bix Six, Pai Gow Poker, Three Card Poker, Texas Hold’em e Let it ride, con puntate minime di 5 dollari in media.

Non è presente un’area dedicata al Baccarat, né c’è una sala high limit per i giochi da tavolo; è invece presente un’area high limit per le slot, anche se non è propriamente una sala appartata ma semplicemente delimitata.

Dal 2003 al 2014 era presente una zona dedicata al blackjack, dove i dealer erano veri e propri imitatori di personaggi come Elvis, Michael Jackson, Cher, a simboleggiare ulteriormente lo spirito frizzante e giovane del resort.

Adiacente al casinò Linq, è situato il celebre O’Sheas Casino, originariamente aperto nel 1989 e poi riaperto nel 2013 nella sua attuale posizione. O’Sheas è un casinò a tema irlandese, infatti, al suo interno sono presenti ben tre bar: davvero molti se si considera che la superficie totale del casino è di appena 460 metri quadrati. Frequentato soprattutto da giovani, anche per i minimi di gioco ai tavoli più bassi rispetto agli altri casinò vicini, propone i classici giochi da tavolo e slot, con l’aggiunta di tavoli da birra pong.

 

The High Roller 

Non si può parlare di The Linq senza citare la sua più celebre e simbolica attrazione: The High Roller.

L’High Roller è la più grande ruota panoramica del mondo, con i suoi 167 metri di altezza, e garantisce uno spettacolo panoramico davvero mozzafiato, soprattutto di notte, con tutte le luci della Strip.  Il costo del biglietto varia tra i 23 e i 35 dollari.

Un altro modo, molto più adrenalinico, per vedere dall’alto la promenade del Linq è quello delle zip line, chiamata Fly Linq: si tratta di una zip line composta da una decina di linee affiancate, inaugurate nel 2018. Un’esperienza unica al costo di circa 26 dollari.

Fino a qualche anno fa, inoltre, era visitabile una mostra di auto d’epoca del valore d’inventario di oltre 25 milioni di dollari. Alcune delle auto qui esposte erano anche in vendita, e i prezzi variavano da un minimo di 30000 dollari fino a svariati milioni. Tra le tante vetture in esposizione c’era anche una Lincoln di proprietà di Marilyn Monroe.

 

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari