Sunday, Oct. 24, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 20 Ago 2021

|

 

Poker High Stakes: scontro tra titani, Jungleman12 vs Galfond

Poker High Stakes: scontro tra titani, Jungleman12 vs Galfond

Area

Il poker high stakes è vivo più che mai. Purtroppo manca il monitoraggio puntuale, il traking è vietato su molti siti e ci mancano i vecchi report dei tavoli più esclusivi al mondo (pensiamo alla defunta Full Tilt e a PokerStars), ma i regular high stakes continuano a dare azione. Gente come Daniel “Jungleman12” Cates e Phil Galfond non si fermano: hanno contribuito a scrivere la storia degli HS e per loro le sfide high stakes sono sempre il sale.

Nuovo capitolo della Galfond Challenge: arriva Jungelman12

Il fondatore di Run It Once si è inventato la “Galfond Challenge” e presto vi racconteremo uno dei capitoli più intriganti: la sfida delle sfide, Galfond vs Cates.

Le due stelle statunitensi ci hanno dato un assaggino nel maggio del 2020, in un momento drammatico per le nostre vite: durante il primo e lungo lockdown.

Considerando il periodo storico, la sfida è passata quasi in secondo piano, anche perché le mani giocate sono state poche: 750 ai limiti 100€/200€ Pot Limit Omaha. Stiamo parlando di due specialisti del PLO, forse tra i più forti al mondo nella specialità (stiamo parlando di cash game online) negli anni d’oro del poker.

Un anno fa ne è uscito vincitore Phil Galfond per circa €90.000.

Daniel Cates punzecchia il rivale: “è subdolo”

In un recente podcast con Brandon Adams, Jungleman12 scherzando, ma non troppo, ha fatto capire che ci sarà una rivincita.

Cates non ha usato parole al miele per il rivale e scherzando ha detto metaforicamente: “prenderò a calci in c…. Phil”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Daniel ha promesso che la Galfond Challenge si farà. “E’ un bravo ragazzo ma con cattive intenzioni” ed ha continuato a pizzicare Galfond: “è contorto” e “subdolo” perché finge debolezza quando in realtà si sta preparando per le partite in gran segreto.

Jungleman12 sembra già calato nella sfida ma ha ammesso che un anno fa, durante la prima Challenge, Galfond è stato il migliore sul campo ed ha meritato, quel giorno, di vincere.

Galfond vs Cates: giocheranno sulla distanza di 7.500 mani

Su Run It Once, Galfond e Cates si sfideranno sulla distanza di 7.500 mani, 100€/200€ PLO ma non si conosce ancora la data (né i dettagli delle quote).

Prima di affrontare Jungleman12, Phil deve terminare il confronto proprio con Adams. Per il momento hanno giocato solo 2.200 mani e Galfond è in vantaggio di $ 145.000.

Brandon ha però tutto il tempo per recuperare, visto che i due players si sono impegnati a giocare 10.000 mani totali. La sfida riprenderà il 22 Agosto.

Nell’immagine in copertina Daniel Jungleman12 Cates (photo courtesy of Pokernews)

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari