Tuesday, Oct. 26, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 12 Ott 2021

|

 

WSOP 2021: tentata rapina nel parcheggio del Rio, interviene la polizia

WSOP 2021: tentata rapina nel parcheggio del Rio, interviene la polizia

Area

Non sono giorni tranquilli, per il management del Rio di Las Vegas, in questi giorni di WSOP. Il noto hotel che sta ospitando i campionati del mondo di poker, infatti, è stato protagonista di un altro episodio di cronaca, accaduto nella notte italiana tra il lunedì e il martedì.

La polizia è intervenuta, infatti, (secondo il report del Las Vegas Review Journal) per un episodio di tentata rapina a mano armata nel parcheggio del Casino.

L’intervento immediato

Nella giornata di ieri, la polizia di Las Vegas ha riportato di essere intervenuta  alle 4:05 del mattino presso il parcheggio del  resort ubicato al 3700 W. Flamingo Road per “un sospetto maschio che secondo quanto riferito ha puntato una pistola contro una vittima di sesso maschile fuori dal Rio“.

Gli agenti sono intervenuti in pochi secondi, e hanno subito condotto una ricerca approfondita all’esterno della proprietà.

La polizia ha poi comunicato di aver individuato il sospetto  “subito nascostosi sotto un’auto nel parcheggio”.

Le forze dell’ordine, coadiuvate dalle proprie unità cinofile, hanno subito stanato il malvivente (che nell’occasione ha riportato un morso al braccio), che è stato prontamente arrestato e condotto alla stazione di polizia di Las Vegas.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nessuna conseguenza (se non un grande spavento) per la vittima della tentata rapina: nessuna ferita nè nessun furto subito, grazie all’immediato intervento delle forze dell’ordine.

La polizia, infine, ha fatto sapere che il tutto è attualmente oggetto di indagine, e il nome della persona arrestata non è stato immediatamente rilasciato.

Per ora, non si conosce neanche l’identità della persona oggetto della tentata rapina, anche se il sospetto che possa essere stato un poker pro che lasciava il Rio (magari dopo una sessione notturna al cash game) appare evidente.

L’episodio Deeb

Quanta sfortuna, in questi giorni, per il Rio: questo episodio, infatti, fa il paio con quello reso noto ieri, in cui il poker pro Shaun Deeb aveva denunciato un’intrusione nella sua camera d’albergo in piena notte.

Tutto lascia pensare, comunque, che i due episodi siano completamente slegati l’un l’altro.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari