Friday, Jan. 21, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 6 Gen 2022

|

 

I dieci momenti pokeristici del 2021 secondo Doug Polk

I dieci momenti pokeristici del 2021 secondo Doug Polk

Area

Vuoi approfondire?

Quali sono stati i momenti di poker più belli dell’anno appena concluso?

A stilare una lista ha pensato Doug Polk: dopo aver lanciato un sondaggio via Twitter, sul suo canale YouTube il professionista statunitense ha pubblicato un video riassuntivo della annata pokeristica.

Nella premessa Polk ha spiegato di aver escluso momenti che avrebbero potuto riguardarlo, come il fold al flop con scala 2nd nuts contro Phil Hellmuth, che abbiamo inserito tra le mani più incredibili dell’anno, e la sfida vittoriosa contro Daniel Negreanu. Ecco la top ten di Doug:

 

10 – Il Michigan apre al poker online

A noi europei non tange più di tanto, ma l’ingresso del Michigan tra gli stati USA che hanno regolamentato l’offerta di poker online fa gongolare Polk:

“Per popolazione è uno stato top ten e può giocare un effetto moltiplicatore. Più Stati salgono a bordo, meglio sarà per i giocatori americani”.

 

9 – I Podcast di Joe Ingram

Al nono posto Polk piazza i Podcast dell’amico Joey Ingram “che da sei mesi non posta nulla su youtube: Joey ritorna!”

Nel momento amarcord scorrono immagini di Doug e Joey con musica strappalacrime. Prima di passare alla seguente posizione Polk fa l’espressione da lacrimuccia con tanto di labbrino.

 

8 – Mike Postle

Il caso di Mike Postle continua ancora a far parlare. Polk è da sempre convinto della colpevolezza del player e preferisce ironizzarci sopra.

 

7 – Charlie Carrel e Alex Foxen no-vax

Lo statunitense ironizza anche sulle teorie no-vax ribadite sui social da Alex Foxen e Charlie Carrel, con cui si è trovato a discutere al punto da farsi bloccare.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

6 – Il fold di Ryan Leng

Anche Doug Polk non ha esitato a definirlo uno dei fold più brutti di sempre. L’assurda action di Ryan Leng contro Daniel ‘jungleman’ Cates nel testa a testa del 50k Poker Players Championship WSOP non poteva mancare da questa top ten.

 

5 – Bill Perkins vs Landon Tice challenge

Tra le tante challenge che si sono svolte nel corso dell’anno Doug Polk ha scelto per la sua top ten quella di cui meno abbiamo parlato dalle nostre parti. A suo avviso quella tra l’astro nascente degli high stakes e il businessman ha avuto condizioni uniche come quella di basarsi sui bb/100.

 

4 – Il sorpasso di Bonomo su Kenney nella ATML

Il cambio in testa alla classifica dei torneisti live più vincenti di sempre ha fatto gioire Polk soprattutto per le trollate postate da Kenney su Twitter dopo il sorpasso ricevuto.

 

3 – La run incredibile di Michael Addamo

L’eccezionale 2021 vissuto da Michael Addamo  non poteva mancare dalla lista. “Sono run incredibili come quelle di Fedor Holz, Justin Bonomo, Daniel Colman”. L’australiano ha incassato 9,4 milioni in tornei dal vivo.

 

2 – Phil Hellmuth

“So che è strano mettere il nome di una persona, ma oltre al sedicesimo braccialetto WSOP Hellmuth ha giocato tanti tavoli finali ed è stato protagonista di tante situazioni di primo piano”.

 

1 – Il ritorno delle WSOP live e l’ultima edizione al Rio

Anche qui Doug Polk si muove tra il serio – la reale gioia del ritorno ai tavoli veri delle World Series – e il faceto, visto che il commiato dal Rio è affidato a immagini che illustrano alcune delle storie più controverse degli ultimi anni, dai furti ai casi di legionella.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari