Sunday, Jun. 16, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Mag 2023

|

 

Il super bluff di Bill Klein, l’avversario passa coppia di re! (video)

Il super bluff di Bill Klein, l’avversario passa coppia di re! (video)

Area

Vuoi approfondire?

Essere prevedibili al tavolo verde significa farsi leggere come un libro aperto.

Per questo l’imprevedibilità è un valore aggiunto. Le azioni che arrivano come fulmini a ciel sereno hanno il potere di spiazzare gli avversari e mettere la loro decisione a dura prova.

E’ esattamente quanto ha fatto Bill Klein durante una sessione cash game 100$/200$/400$ al casinò Hustler trasmessa in diretta streaming.

 

Chi è Bill Klein

Il businessman classe 1948 si è dedicato intensamente al poker dopo il ritiro dalla attività professionale. In seguito alla diagnosi di un cancro vendette l’azienda manifatturiera di cui era proprietario e iniziò a dedicarsi più intensamente al poker. Oggi conta vincite in tornei live per oltre sei milioni di dollari.

Al tavolo verde, oltre a essere conosciuto per giocare in pianta stabile tornei del circuito high roller, Klein ebbe un momento di grande popolarità nel 2015.

Dopo aver chiuso al secondo posto l’High Roller For One Drop WSOP devolvè in beneficenza il premio, che era ed è ancora oggi il più grande da lui incassato in carriera: parliamo di 2,5 milioni di dollari!

Nonostante si schieri a partite da capogiro, il businessman resta un amatore del poker. Nell’ambiente è conosciuto per essere molto chiuso. Probabilmente per piazzare questo bluff ha fatto leva sulla sua immagine.

 

La mano

Partita cash game 100$/200$/400$. Brian Kim rilancia 1.000$ da cutoff con KK, dallo straddle Klein chiama con AK.

Flop T54 Klein check, Kim prosegue 1.600$, call.

Turn 5 dopo il check di Klein Kim va in second barrel a 4.000$, call.

Sul 5 river Klein piazza la sua mossa, leadando 13.000$, una pot sized bet rotonda rotonda. Kim rilancia a 50.000$ per restare con circa 77.000$ davanti.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Klein, che copre l’avversario, rilancia mettendolo di fatto all-in. Una giocata sconcertante visto lo storico del giocatore, che mai si era prodigato in carpiati simili.

Kim alla fine folda.

 

Quante volte su 100 deve andare bene il bluff di Klein?

Al river, dopo il raise di Kim, in mezzo al tavolo ci sono 76.700$. Klein per chiamare deve aggiungere 37.000$: il punto di break even del call è dunque al 32,5%.

Klein invece rilancia mettendo di fatto l’all-in avversario, che dopo il raise resta con 77.000$ davanti. L’importo del raise di Klein è dunque di 37.000$+77.000$=114.000$.

Questa è la parte di stack che mette a rischio per vincere un piatto di 76.700$+114.000$=190.7000$.

Per portare un guadagno sul lungo periodo, dunque, usando la classica formula delle pot odds, scopriamo che questo raise in bluff di Klein deve andare a buon fine più spesso del 59,7% delle volte in cui lo piazza.

 

Il video

 

 

Immagine in alto: screenshot dallo streaming Hustler Casinò Live

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari