Sunday, May. 19, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 Mar 2023

|

 

“Il mio sesto senso non sbaglia mai”. Boris Kolev è il nuovo “Yes, yes, lo sapevo”

“Il mio sesto senso non sbaglia mai”. Boris Kolev è il nuovo “Yes, yes, lo sapevo”

Area

Vuoi approfondire?

Chi ci segue da tanto tempo, non può non essersi imbattuto in una delle citazioni più conosciute della storia del poker italiano, quella proferita da Cecilia Pescaglini al termine di un colpo piuttosto importante giocatosi più di una decina di anni fa al Casino Portomaso di Malta.

Diventò un vero e proprio tormentone.

Corsi e ricorsi storici

Correva l’anno 2011, quando la giocatrice toscana decise di partecipare alla tappa maltese del World Poker Tour, qualche mese dopo la splendida vittoria di Alessio Isaia a Venezia. 

In quella occasione, in uno dei colpi più spettacolari del torneo, la Pescaglini chiamò circa 11 Big Blind con 6 7, a fronte dello shove di Chris Williamson, che si presentò allo showdown con A K.

Sul board la Cecilia nazionale trovò scala al river, 5 3 3 10 4 e non riuscì a frenare il suo entusiasmo, esclamando “Yes, yes lo sapevo….Eh lo sapevo, lo sapevo già che facevo scala!”. 

Quella frase, peraltro ripresa da un video che facilmente riuscirete a reperire online, diventò un tormentone che ancora oggi riecheggia in tutte le sale italiane.

In quella occasione la Pescaglini chiuse seconda dietro Matt Giannetti e davanti al compianto Filippo Bianchini.

Il sesto senso di Kolev

In questi giorni, invece, si sta giocando uno dei tornei più interessanti del palinsesto live delle ultime settimane, le Merit Poker Carmen Series sull’isola di Cipro, dove da un paio di giorni si sta disputando il Main Event, per un Buy In da €3.300 e un field piuttosto variegato.

Durante la giornata di ieri è stato giocato il Day 1B, che ha messo in vetrina campioni del calibro di Pankov, che ha chiuso da chipleader e l’italiano Michele Guerrini, che non ha invece terminato positivamente la giornata, chiudendo tra gli eliminati.

Ma c’è un episodio che ha fatto sorridere soprattutto la truppa italiana presente a Cipro.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il livello di riferimento è il numero 7, 1.000/1.500 BB Ante 1.500, per cui siamo quasi sul finire della giornata, che si completerà al nono segmento.

“Il mio sesto senso sbaglia raramente”

I ragazzi di Pokernews che stanno bloggando il torneo, arrivano a mettere nero su bianco la mano in questione, partendo dal board completo, che dice 5 J 9 2 q.

Nel pot ci sono 60.000 chips circa e un giocatore sul bottone decide di metterle tutte per uno stack effettivo di 80.000 in mano a Boris Kolev che agisce da Big Blind.

Non è una decisione semplice per il bulgaro, che però decide, dopo un po’ di ragionamenti, di mettere, uccellando il suo avversario che dichiara immediatamente “Good Call“, provando a mettere la sua mano nel muck, 8 7, per una Double Belly al flop non concretizzata. Il dealer recupera le carte, visto che in caso di All In e Call le carte devono essere mostrate a tutti. Il tentativo di bluff da parte del bottone viene scoperto.

La mano di Kolev, Q 9, è buona per una doppia coppia, che gli permette di incamerare un monster pot da 220.000 gettoni.

Pensavo  esattamente ad una mano di questo tipo, 8-7. Il mio sesto senso non sbaglia mai e non dice le bugie“, esclama con orgoglio il giocatore bulgaro mentre mette in ordine le sue chips.

Kolev chiuderà la giornata in 63ª posizione parziale, tra i qualificati al Day 2.

Homepage: Boris Kolev Courtesy Pokernews & Tomas Stacha

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari