Thursday, Apr. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Dic 2023

|

 

O’Dwyer bacchetta Ruggeri al Main Event EPT: “Mi fai vedere le carte”. Ma poi l’italiano lo elimina!

O’Dwyer bacchetta Ruggeri al Main Event EPT: “Mi fai vedere le carte”. Ma poi l’italiano lo elimina!

Area

Vuoi approfondire?

Retroscena curioso dal day 4 del Main Event EPT Praga che ha visto Umberto Ruggeri entrare nei “magnifici 16” del day 5.

Quando il torneo di PokerStars era a tre tavoli left, il redraw ha piazzato l’azzurro alla immediata sinistra del record-man EPT Steve O’Dwyer, che in più di una occasione lo ha redarguito sul suo comportamento al tavolo.

Alla fine però lo statunitense di origine irlandese ha dovuto dire addio ai sogni di picca proprio per mano di Ruggeri.

 

L’avviso prima della pausa cena

Secondo quanto riporta il blog ufficiale di PokerNews, nel corso della giornata il giocatore italiano si è trovato a lottare con alcune abitudini del poker live.

Su tutte, la mancata precauzione di nascondere le carte al momento di guardarle, su cui è arrivato l’ammonimento di O’Dwyer prima del dinner break:

“Posso vedere le tue carte ogni volta che le guardi – gli ha ripetuto più di una volta lo statunitense prima di andare a cenare.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Costruisci un muro!”

L’antifona non è cambiata al ritorno ai tavoli con la pancia piena. Dopo poche mani O’Dwyer rientra in modalità ‘disco rotto’:

“Vedo le tue carte in ogni mano – dice a Ruggeri più volte. Il tavolo inizia a scherzarci su:

“Costruisciti un muro! – dicono gli avversari presenti all’indirizzo dell’italiano.

 

O’Dwyer busted!

Evidentemente Ruggeri ha poi preso qualche precauzione, visto che è stato proprio lui a eliminare O’Dwyer.

Se quest’ultimo avesse continuato a vedere le carte di Umberto, infatti, probabilmente si sarebbe astenuto dall’openshovare 11x con  le paperelle 22.

L’italiano aveva infatti  55 e overshovava 15x. Dopo i fold avversari il board 77A7K eliminava O’Dwyer in 19° posizione per 36.780€ mentre Ruggeri saliva a 1,245M.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari