Thursday, Apr. 25, 2024

Strategia

Scritto da:

|

il 14 Mar 2024

|

 

A lezione da Benjamin Rolle: aggiustarsi alle tribet degli avversari tight/deboli ai tavoli finali

A lezione da Benjamin Rolle: aggiustarsi alle tribet degli avversari tight/deboli ai tavoli finali

Area

Il poker è il gioco dei continui aggiustamenti: sapersi adattare allo stile degli avversari è una delle skill che permettono di arrivare lontani.

In una lezione tenuta con molteplici post su X (ex-Twitter), coach Benjamin Rolle ha spiegato con esempi concreti come aggiustarsi al meglio agli avversari deboli/tight nei tavoli finali.

 

Lo spot

Il tedesco parte da una specifica situazione di gioco. Torneo a 6 left, con 75bb di stack hero apre x2 da cutoff AK, quando il giocatore su bottone, con 35bb di stack, tribetta x3 secco.

Questa è la strategia equilibrata di tribet di bottone:

clicca per ingrandire

Come si vede nella immagine, a basse frequenze, secondo la GTO, bottone dovrebbe tribettare anche 55 – ATo – K5s

“E’ una strategia di tribet abbastanza aggressiva ma considerando gli stack e l’opening large largo del bigstack, bottone dovrebbe 3bettare sottile per valore, permettendo all’avversario di fourbettare wide”.

Ha scritto Rolle, aggiungendo che il range GTO di tribet è lontano dalla realtà.

“La maggior parte degli avversari tribetta qualcosa come JJ/TT+ AQ+ e pochi assi suited. Questo è un range molto più realistico di quello GTO.” Il tedesco aggiunge una chart:

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Come si vede secondo Rolle bottone tribetta il 100% delle volte solo JJ+ AK+ A5s, e a frequenze più basse AJo e assi-x suited.

 

 

Reagire alla tribet degli avversari tight

Il coach tedesco fornisce poi due diverse chart per la reazione di original raiser alla tribet di bottone. Questa è la chart in reazione al range equilibrato di tribet, che come detto non viene ritenuto realistico da Rolle:

Clicca per ingrandire

 

La risposta di original raiser calibrata sul range realistico di tribet di bottone è invece molto più tight:

clicca per ingrandire

Come si vede confrontando le due immagini, nella risposta più aderente alla realtà i range di 4bet e di jam sono in pratica dimezzati rispetto alla risposta GTO.

“Non direi che il range di 3bet realistico sia super debole del tutto. Infatti affronterai spesso avversari più tight e passivi. I tuoi JJ e TT devono andare dritto nella spazzatura e non avrai small 4-bet in bluff.”

Pensateci la prossima volta che ricevete una tribet da un avversario tight a un tavolo finale.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari