Thursday, May. 23, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 22 Apr 2024

|

 

La preparazione alle World Series Of Poker di Mustapha Kanit

La preparazione alle World Series Of Poker di Mustapha Kanit

Area

Vuoi approfondire?

Le WSOP sono ormai all’orizzonte: tra poco più di un mese a Las Vegas arriverà lo shuffle’up’n’deal del primo evento di questa edizione World Series Of Poker che, nelle intenzioni degli organizzatori, infrangerà record su record.

Tra i giocatori che hanno già iniziato la preparazione c’è anche il nostro Mustapha Kanit: sul blog della room di cui è testimonial il mitico ‘Potta’ ha pubblicato le sue tappe di avvicinamento alle World Series Of Poker.

 

L’EPT Montecarlo

Per iniziare, la prossima settimana Kanit volerà nel Principato di Monaco per giocare l’ EPT Montecarlo:

“Monaco è sempre stata una delle mie mete preferite, è una città in cui sono sempre stato molto fortunato e dove si percepisce tanta italianità. Di conseguenza è un posto dove mi sono sempre sentito a casa e dove ho ottenuto i miei migliori risultati dal vivo, in particolare nel 2015, quando vinsi il Super High Roller da 50.000 € per una moneta di oltre 900.000 €. L’anno scorso non ho potuto partecipare alla tappa per alcuni problemi familiari, adesso non vedo l’ora di tornare a Montecarlo”.

 

Un ritorno alle origini

La seguente tappa prima di Las Vegas per Kanit è una sorta di ritorno alle origini: dopo Montecarlo, infatti, Musta si dirigerà alla volta di Marrakech.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Viste le mie origini, il Marocco ha un posto molto speciale nel mio cuore. Giocare a Marrakech per me è un vero ritorno a casa. L’atmosfera ricca di storia e cultura dà al gioco un tocco di magia e crea un’esperienza senza eguali.”

In Marocco Musta ‘giocherà in casa’ anche perché il SISMIX sarà organizzato dalla room di cui è testimonial (Winamax):

“Questi tornei sono ovviamente un’opportunità per competere contro alcuni dei migliori giocatori del mondo, ma danno anche l’opportunità di crescere sia come giocatore che come uomo, e di rafforzare l’amore per il Poker.

 

Più social da Las Vegas

Terminato il SISMIX, per Kanit arriverà il momento del volo transoceanico per schierarsi alle WSOP:

“Vi avverto da ora, quest’anno voglio essere molto più presente sui social network per coinvolgervi un po’ di più degli anni passati sulla mia conquista dell’America. Durante la preparazione ci saranno momenti difficile ma anche vittorie e insegnamenti preziosi da un po’ tutte le situazioni. Nel poker come nella vita, bisogna affrontare gli eventi un passo alla volta. É il modo migliore per crescere e migliorare.”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari