Daniel Cates: “Ho notizie incoraggianti sul futuro di Full Tilt Poker” | Italiapokerclub

Saturday, Mar. 28, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 24 Apr 2012

|

 

Daniel Cates: “Ho notizie incoraggianti sul futuro di Full Tilt Poker”

Daniel Cates: “Ho notizie incoraggianti sul futuro di Full Tilt Poker”

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Arriva altra “benzina sul fuoco” per quanto riguarda il caso Full Tilt Poker: questa volta il protagonista dei rumors è Daniel “jungleman12” Cates.

Qualche ora fa il player americano ha affermato di essere in possesso di importanti informazioni per quanto riguarda il futuro della red room, ma che per il momento preferisce non rivelarle completamente.

Jungleman12 è tra i player più coinvolti nel caso FTP: da quando è scoppiato il Black Friday del poker online, Cates non ha avuto più accesso al suo conto che sembra contare diversi milioni di dollari.

Fino ad ora Daniel ha preferito non uscire mai allo scoperto, ma qualche ora fa ha “cinguettato”, agitando ulteriormente le acque: “Recentemente sono venuto a conoscenza di notizie molto promettenti per quanto riguarda il futuro di Full Tilt Poker. Non le posso condividere perché sono riservate, ma le cose sembrano andare per il verso giusto.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Lo specialista degli high stakes non ha fornito ulteriori spunti su cosa possano consistere le “notizie promettenti”, ma le sue dichiarazioni si vanno ad aggiungere ad un’altra serie di dettagli che puntano decisi verso la riapertura della poker room: dopo mesi di incertezza, nelle ultime settimane sono arrivate solo notizie positive.

Oltre all’ apertura di una nuova compagnia da parte di Laurent Tapie e l‘assunzione di dipendenti a Dublino, Full Tilt ha anche chiesto una nuova licenza di gioco alla Alderney Gambling Control Commission tramite una delle sue controllate, la Orinic Limited.

La AGCC ha confermato di aver ricevuto la domanda di licenza e la settimana scorsa ha annunciato che tratterà la questione in un’audizione pubblica. Per ultima, ma non meno importante, è stata la riattivazione temporanea dei server di gioco.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari