Saturday, Jan. 29, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 2 Nov 2012

|

 

Giulio Astarita: ecco le novità in arrivo su PokerStars

Giulio Astarita: ecco le novità in arrivo su PokerStars

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Negli ultimi giorni vi abbiamo proposto una carrellata di grandi news da parte di PokerStars che ha deciso di mettere il “turbo” allo sviluppo software e deliziarci con tantissime novità in arrivo, come il nuovo client totalmente ridisegnato, il Run It Twice e i tornei MTT in modalità Zoom Poker.

Per indagare più a fondo sulla nuova user experience che approderà su PokerStars grazie a questi cambiamenti, abbiamo intervistato il Poker Room Manager di PokerStars.it, Giulio Astarita. Ecco i suoi commenti!

Nuovo Client – PokerStars 7

Giulio: PokerStars 7, che è arrivato ad una fase Alpha molto avanzata e andrà in Beta molto presto (si spera entro la fine del 2012) è un client rivoluzionario, che offre una esperienza di gioco che definirei “integrata”.

Uno degli aspetti a mio avviso più importanti è la chiarezza con la quale verrà comunicata al player l’esistenza dei giochi: il client attuale è completissimo ma è strutturato in maniera un po’ dispersiva, tra menu, tab, sottotab eccetera. Le tantissime tipologie di gioco e opzioni del software PokerStars verranno riorganizzate in una interfaccia molto più user-friendly.

Giocare su PokerStars 7 sarà una esperienza del tutto nuova, molto più incentrata, “targettata” sull’utente, garantendo così una qualità superiore dell’informazione, come le news. Non posso ancora svelare tutto, ma ci sono alcune “sorprese” che arriveranno sul nuovo client, e saranno incentrate proprio sulla centralità dell’utente: un nuovo aspetto “social” di PokerStars, per offrire modalità di comunicazione che vanno aldilà dell’avatar e della chat!

Come già accennato, i tempi per il rilascio del nuovo software su PokerStars.com non dovrebbero essere troppo lunghi. Per vederlo in Italia dovremo aspettare un po’ di più, dato che un aggiornamento così corposo va certificato da un ente certificatore, e poi approvato da AAMS, in ogni sua minima parte: il nostro regolamento, le norme di compliance a cui PokerStars ha sempre aderito, è molto più complesso di quello delle altre realtà del poker online come la Francia, la Spagna e la Danimarca.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Run It Twice

Anche per questa nuova feature, che dal punto di vista del giocatore può essere vista come “marginale”, la procedura di certificazione e approvazione potrebbe rivelarsi piuttosto lunga. La modifica al processo di gioco, infatti, non è banale: da un gioco con 5 carte a terra si passa a un gioco che può averne anche 10. La feature è già stata testata internamente, ora è il turno dei certificatori a cui va “spiegato” tutto perfettamente… cosa che, nel caso del Run It Twice, potrebbe essere meno semplice di quel che sembra.

Zoom Poker

Gli MTT Zoom sono praticamente pronti sul .com, e infatti la casella dei filtri è già stata aggiunta alla Lobby. Usciranno tra poco: a differenza di quelli che si giocavano su Full Tilt, non ci sarà la possibilità di Multi Entry, almeno all’inizio.

Il Multi Entry negli MTT è una modifica da valutare molto attentamente perché ha un grande impatto sul sistema, con importanti vantaggi e svantaggi. Gonfia a dismisura i montepremi dei tornei, ma nel contempo può danneggiare in tempi molto rapidi i giocatori occasionali, riducendo le probabilità di un fish di vincere un evento importante: quando i reg hanno a disposizione più entry, sono meno soggetti alla varianza nel singolo evento, quindi la loro edge aumenta a dismisura.

Dopo aver parlato tanto delle modifiche sul .com, concludo con una notizia per i giocatori di PokerStars.it: è probabile che entro l’anno potremo avere a disposizione il Multi Entry nei tavoli Cash Game Zoom Poker!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari