Tuesday, May. 24, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 28 Ott 2013

|

 

Viktor Blom distrugge gli High Stakes: 24 ore da 1,303,000$ di profit!

Viktor Blom distrugge gli High Stakes: 24 ore da 1,303,000$ di profit!

Area

Vuoi approfondire?

Immaginate il weekend di Blom. Londra offre tutto ciò che un ventenne può desiderare e lui come lo ha passato? Macinando profitti astronomici, tenendo fede, così, al suo ruolo di “pilota di montagne russe”.

Sessioni interminabili e folli, sessioni talmente profittevoli che renderle interminabili, evidentemente, era la scelta +ev da compiere. Lo svedese ci ha abituati a tutto questo e, forse, ci appassioniamo tanto alle sue peripezie pokeristiche proprio per tali motivi: in ognuno di noi c’è un pizzico di animo, magari inconscio, da “gambler” e Blom, senza nulla chiederci, placa la nostra fame di poker high stakes, fatto di cifre da capogiro e piatti del valore di un bell’appartamento che passano di mano in mano, in pochi secondi di showdown.

Fatto sta che, a partire da venerdì sera, Viktor ha animato la scena dei tavoli cash game di Full Tilt Poker, alternandosi tra sessioni di 2-7 Triple Draw, Fixed Limit Omaha 8 or better ed in tavoli di NLHE con CAP.

Totale? Profit a 7 cifre! Il bankroll di Blom, in appena 24 ore, si è gonfiato di 1,303,000$, ottenuto ai danni soprattutto di Doug “WGCRider” Polk, vittima, ahilui, dello strapotere, almeno in questa sessione, messo in atto dallo svedese ai tavoli di NLHE 400$/800$ senza CAP.

Quando gioca bene e le carte gli arridono sembra davvero non ce ne sia per nessuno. Riesce a non farsi abbattere neanche dopo showdown devastanti tipo il seguente, dove in ballo c’erano “solo” 490,906$: cooler già preflop che, comunque, si concretizza solo al flop quando i due contendenti, evidentemente, non possono che andar rotti.

blom

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La sessione, anche se sarebbe più corretto definirla “maratona”, si conclude quando Blom, ragionevolmente, chiede di poter “quittare” tutti i tavoli, dato che non dorme da circa 30 ore consecutive.

Discusso e chiacchierato, come avviene spesso per i campioni, Viktor, comunque, si conferma con ampio margine il giocatore con più profitti in questo 2013, superando agevolmente la quota di 5 milioni di Dollari vinti: salvo colpi di scena clamorosi, si avvia per il terzo anno consecutivo a chiudere con un simile attivo.

Chapeau, Mr. Blom!

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari