Tuesday, Jul. 14, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 7 Gen 2014

|

 

A “sguaratovic” il primo Sunday Special dell’anno, Fiorilla terzo all’High-Roller

A “sguaratovic” il primo Sunday Special dell’anno, Fiorilla terzo all’High-Roller

Area

Vuoi approfondire?

6 ore e 17 minuti: tanto è durato il day2 del primo Sunday Special del 2014. A trionfare è il player siciliano “sguaratovic” che, dopo un deal a due con “menn77” si aggiudica i 5.000 euro extra messi in palio per l’heads up e incassa un totale di 35.148€.

Niente da fare per Andrea “ANTIREGS87” Crobu: il baby fenomeno sardo, già primo e secondo nel prestigioso torneo, si ferma al diciannovesimo posto dopo una mano decisamente ‘borderline’ che analizzeremo a breve.

Nell’High Roller s’impone il chipleader del day1, l’aquilano “Arian001” che mette in riga i tanti regular ancora in gioco e conquista una prima moneta da 10.345 euro. Chiudono terzo Alberto Fiorilla, sesto Gabriele Lepore, ottavo Saman Zairati e decimo Rocco Palumbo.

SUNDAY SPECIAL (200.000 euro garantiti)

Ripartivano in 149 con il player “ChallengerGX” in testa al chipcount. Il romagnolo è stato grande protagonista anche in questo day2, riuscendo a rimanere costantemente nelle parti del chipcount e chiudendo con un ottimo terzo posto per una moneta da 16.200 euro. Come anticipato, in heads up arrivano “menn77 “con circa 6.500.000 chips e “sguaratovic” con circa 4.500.000 gettoni. I due si accordano per un deal che porta 35.550 euro nelle casse del chipleader e 30.148 per il secondo, con 5.000 euro ancora da giocarsi. In heads-up il messinese ribalta la sitauzione e chiude i conti snappando con A – Q il push di oppo che mostra A – 3. Nessuna sorpresa sul board e “sguaratovic” può liberare il proprio grido di gioia.

lh

Nulla da fare, invece, per Andrea “ANTIREGS87” Crobu che dopo una prima parte di torneo entusiasmante decide di “tuffarsi” nel momento sbagliato. Questa la mano: apertura x2 dell’utg e Andrea flatta 99 da bottone con circa 33 big blinds rimasti. Il flop è 773. C-bet half pot dell’original raiser e call. Turn 4. Ancora c-bet half pot e ancora call da parte di “ANTIREGS87“. Il river è un A e original raiser checka. A questo punto Andrea decide di trasformare la propria mano in bluff:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Non so perché non ho foldato turn, quello è stato il mio errore. Una volta callato, al river decido di shovare perché so di essere sotto al 100% e il suo range è strapolarizzato su QQ / KK / JJ. Provo a sfruttare quell’Asso di picche che è probabilmente la peggiore scary card.” Oppo opta invece per il call con Q – Q che spengono i sogni di gloria del giovane isolano.

Questo il pay-out completo del final table:

ssok

SUNDAY HIGH ROLLER 

C’erano davvero tanti grandi nomi a giocarsi il prelibato High-Roller da 250 euro di buy-in. La spunta, un po’ a sorpresa, “arian001” che riescce a gestire magistralmente la chipleading conquistata nel day1 e mette in riga tutti gli “squaletti” rimasti. Ottima prova, comunque, per Alberto “Yojimbo176” Fiorilla che, pur partendo sotto average, riesce a concludere al terzo posto per 5.865€. Bella rimonta anche per Rocco “RoccoGe” Palumbo che deve però accontentarsi del decimo posto, uno scalino sotto rispetto alla nona piazza di sette giorni fa. Niente da fare per Max “MAXSHARKK” Mosele, ventiduesimo e Alessandro “LuCkyThedoGG” Speranza, diciannovesimo. Raggiungono il final table ma non riescono a centrare l’acuto decisivo Saman “I_OttoDix_I” Zairati, settimo per 1.866€Gabriele “Whinaments” Lepore, sesto per 2.399€ .

hrok

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari