Wednesday, Jul. 24, 2024

Poker Online

Scritto da:

|

il 24 Feb 2014

|

 

Niente record per Pokerstars, ma il tentativo rimane un successo: MTT da 211.619 iscritti!

Niente record per Pokerstars, ma il tentativo rimane un successo: MTT da 211.619 iscritti!

Area

Vuoi approfondire?

E’ difficile parlare di insuccesso quando, nel tardo pomeriggio italiano di una domenica di febbraio, più di 210.000 appassionati pokeristi da ogni parte del mondo hanno deciso di incrociare le chips ai tavoli per aiutare Pokerstars a ritoccare quel record che, comunque, già era suo: quello del torneo online con il maggior numero di iscritti.

L’obiettivo era battere i 230.000 partecipanti dello scorso anno ma, stando ai numeri, nulla cambierà sul ‘librone’ del Guinness World Record: causa forse la mancata possibilità della late registration, ormai abitudine consolidata per gli mtt, la quota degli iscritti si è fermata a 211.619, non abbastanza per far gioire appieno gli organizzatori dell’evento su Pokerstars.com.

Alle 19.02 italiane, comunque, è stato dato lo shuffle up & deal ed è stato impressionante vedere, data la natura hyper-turbo del torneo (1.500 chips, livelli di 3 minuti), la velocità con la quale i giocatori venivano eliminati… un vero e proprio ‘sterminio’ pokeristico.

Un dato curioso, legato a quanto scritto appena sopra, è infatti quello del numero di eliminazioni al minuto. Per arrivare alla conclusione del torneo sono serviti appena 249 minuti, i giocatori eliminati sono stati 211.618, dunque la matematica ci dice che ci sono stati 849 player out ogni sessanta secondi!

Il più ‘bravo’ di tutti è stato, comunque, il teutonico ‘Dal2009’ che, senza alcuna necessità di deal, ha superato in un fulmineo heads up, durato appena una manciata di mani, il danese ‘benhel’: guadagnano rispettivamente 25,000$ e 15,000$ a fronte dell’investimento di appena 1$. Sul terzo gradino del podio l’ucraino ‘JustAcaT699’, che porta a casa 10,000$ tondi tondi.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Da segnalare anche l’ottima prova del campione WSOP 2009, nonché membro del team pro di Pokerstars, Joe ‘jcada99’ Cada, che ha terminato al 27° posto finale, guadagnando 300$.

La mano finale, un inevitabile cooler dati i bui ormai a livelli stellari, è un classico coinflip che ha premiato la coppia di cinque del giocatore tedesco:

mano finale

Ci sarà stato, dunque, un risveglio decisamente dolce in qualche parte della Germania, dopotutto 24,999$ di profit in poco più di quattro ore di ‘fatica’ non è cosa da tutti i giorni, concordi ‘Dal2009’?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari