Monday, Jan. 20, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 16 Set 2014

|

 

Terzo posto da 392,000$ per Mustapha ‘lasagnaaammm’ Kanit nel WCOOP High Roller!

Terzo posto da 392,000$ per Mustapha ‘lasagnaaammm’ Kanit nel WCOOP High Roller!

Area

Vuoi approfondire?

Non è arrivata la vittoria, ma è arrivato l’ennesimo risultato straordinario del 2014 per Mustapha ‘lasagnaaam’ Kanit: terzo posto al WCOOP High Roller 8-max da 10,300$ su PokerStars, il torneo dei duri della maggiore manifestazione pokeristica mondiale online.

Niente braccialetto d’oro, ma tanti soldi e quella consacrazione che, in realtà, ‘mustacchione’ aveva già ottenuto: anche ieri sera, infatti, in chat durante il tavolo finale, Douglas ‘WGC|Rider’ Polk ha detto di essere felice di avere il nostro connazionale tra i finalisti.

Il Day 2 del torneo, come del resto era preventivabile, si è rivelato duro per Kanit, con un continuo saliscendi di chips, ma ha dato l’impressione di controllare sempre la situazione, lasciando da parte l’affanno. Poi, chiaramente, non ha runnato male e ha vinto quegli showdown decisivi che lo hanno portato sul podio.

Questo pot, ad esempio, gli ha dato la momentanea chiplead ( i due player sono andati ai resti al flop):

88AA

 

Al tavolo finale, poi, i valori sono parsi sin da subito piuttosto equilibrati, almeno in termini di stack: struttura ancora estremamente giocabile e nessuno, almeno inizialmente, che potesse vantare uno stack monster rispetto agli altri.

Inutile dire che gli avversari erano tutti forti, capeggiati da quei regular del cash game high stakes per i quali un torneo da 10,300$ di iscrizione non è poi nulla di eccezionale: parliamo di Ben ‘Sauce123’ Sulsky e Douglas ‘WGC|Rider’ Polk.

Arrivate le prime eliminazioni, Kanit fa fuori il bulgaro ‘KuuL’ con K-K contro A-T, poi vince un importante coinflip, effettuando una chiamata davvero coraggiosa, con 5-5 contro Q-J dello svedese ‘Odonkor1’:

svezia

 

Fuori dalla corsa al braccialetto ‘Sauce123’ e ‘leoc00’ nel giro di pochissime mani l’uno dall’altro, a tre left provano un tentativo di deal che sfuma in pochissimo tempo: si continua a giocare per i premi stabiliti da PokerStars.

Complice un pot con cui Mustapha perde metà stack contro Ankush ‘pistons87’ Mandavia, foldando al river sul push del canadese sul board Q-A-A-A-3 raimbow (si può presupporre che Kanit abbia foldato una Q, sospettando un A tra le mani dell’avversario), l’epilogo per ‘lasagnaaammm’ giunge poco dopo, così:

epilogo

 

Prima dell’heads up Ankush ‘pistons87’ Mandavia e ‘vicenfish’ raggiungono un accordo economico quasi alla pari: il futuro vincitore avrebbe portato a casa un ulteriore ‘bonus’ di 40,000$.

Il testa a testa non dura poi molto e finisce per premiare con braccialetto e 637,436$ lo sconosciuto giocatore lusitano ‘vicenfish’.

 

Questo il payout relativo al final table:

1

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari