Friday, Dec. 6, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 8 Dic 2014

|

 

Scintille verbali tra ‘Superprimex’ e ‘zizinho’… Ma ai tavoli heads-up l’action latita!

Scintille verbali tra ‘Superprimex’ e ‘zizinho’… Ma ai tavoli heads-up l’action latita!

Area

Vuoi approfondire?

Niente da fare.

Dopo le ultime scaramucce, Davide Suriano e Daniele Primerano sembrano essere davvero ai ferri corti e dopo sole 6 ore di gioco, la tanto celebrata sfida vive un momento di preoccupante e prolungata impasse.

Come vi avevamo accennato pochi giorni fa, le ragioni del break sembravano dovute più che altro agli impegni live dei due ragazzi, in particolar modo a quelli del campione del mondo, occupato in questi giorni al Casinò di Ca’ Noghera per l’Heads Up Challenge targato Tilt Events.

“Superprimex”, invece, partirà domani per quel di Praga, carico a pallettoni per l’imminente European Poker Tour.

I due si sono ritrovati nel primo pomeriggio di ieri, ma dopo due ore scarse di gioco che hanno visto prevalere “zizinho”, la sfida è nuovamente tornata in stand by, con il campione del mondo heads-up in vantaggio di un unico stack overall.

In serata, infatti, i due sfidanti non sono riusciti ad organizzarsi, preferendo discutere animosamente su Facebook e lasciare i tanti appassionati pronti a seguirli con un nulla di fatto.

“Lui vuole giocare almeno 3 ore a sessione – rivela Zizi -, io preferisco tranche più tranquille, di due ore al massimo. Anche oggi pomeriggio gli ho scritto che avrei giocato comodamente due ore, anche perché più tardi avevo già fissato un impegno extra poker, ma lui non ha voluto giocare. Inoltre, ultimamente si è lamentato del mio stile di gioco, dicendomi che limpo e tanko troppo spesso. Ma veramente? Secondo lui quando Colman limpava o mi chiamava ripetutamente fuori posizione io gli dicevo di non farlo?”

Nel pomeriggio di ieri, Suriano ha pubblicato sul proprio profilo Facebook uno screenshot che mostra come il suo avversario fosse impegnato in alcuni tavoli  contro “jaeutiz” – fortissimo grinder heads-up, sconosciuto ai più – e stesse dunque snobbando la loro sfida.

primex

Immediata, neanche a dirlo, è arrivata la replica di Primerano:

“Ma di cosa sta parlando? E’ lui a non esserci mai! E quando c’è sembra che giochi per passare il tempo. Sta lì una o due orette, tanka ogni mano, anche nei piatti da 20 euro, e poi quitta. Francamente mi sono stufato. Nell’ultima mezz’ora della mini-sessione di ieri i piatti non superavano i 20€. Ora è sopra lui di una posta, ma per qualche giorno metterò questa cosa da parte: domani parto per Praga e non ho la minima idea di vedere se è disponibile a giocare. Ovviamente non intendo assolutamente mollare questa sfida, e spero che, tornato dalla trasferta, riusciremo a completarla senza ulteriori discussioni…”

Difficile capire da che parte stia la ragione. Quel che possiamo dire con certezza è che il match sta prendendo una piega quasi puerile

Ragazzi, basta con le chiacchiere: aprite ‘sti tavoli e fateci vedere chi mena di più! 🙂

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari