Wednesday, Jul. 24, 2024

Poker Online

Scritto da:

|

il 10 Apr 2015

|

 

Raccolta dati 2014: balbetta il poker online, crescono i casinò games e le scommesse sportive

Raccolta dati 2014: balbetta il poker online, crescono i casinò games e le scommesse sportive

Area

Vuoi approfondire?

Nonostante il mondo del gaming, in Italia, vada in generale piuttosto bene (questo dicono i dati), non si può dire lo stesso del poker online.

Non c’è dubbio che le poker room stiano dandosi da fare per ‘rifarsi il look’, è il caso ad esempio di GDPoker e Poker Club Lottomatica, ma non è semplice, comunque, tornare ai fasti (numerici) degli albori del ‘punto it’.

Eppure anche lo SCOOP di PokerStars sta funzionando davvero bene, con quasi tutti i montepremi garantiti superati e i tornei low buy-in che stanno, forse, riaccendendo la passione di coloro che avevano appeso il mouse al chiodo.

Siamo alla ricerca, dunque, di una ‘medicina’ che possa far guarire il nostro amato (e odiato) giochino. Perché i dati raccolti da AGIMEG per quanto concerne lo scorso anno parlano abbastanza chiaro.

Sono stati circa 28 milioni i tornei giocati nel 2014 in Italia, con 144 milioni di ticket venduti (entries). Il totale della spesa è stato di 70 milioni di euro, corrispondente a circa il 18% in meno rispetto al 2013.

Balbuzie anche per il cash game. Sono stati spesi infatti 108 milioni di euro, ovvero circa il 21% in meno rispetto a due anni fa.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Questi dati, va sottolineato, sono in controtendenza rispetto a quelli relativi al gaming online.

Gli italiani, evidemente, spendono volentieri soldi per tentare la fortuna, perché solo quella serve, nei giochi da casinò online: nel 2014 si è registrata infatti una crescita del 7%.

Discorso simile può esser fatto per le scommesse sportive, che sono cresciute dell’11% rispetto al 2013.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari